Basket: Colpaccio fallito, Agropoli torna a mani vuote da Rieti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Basket Agropoli non riesce a espugnare, come aveva fatto sette giorni fa a Latina, il parquet di Rieti. I cilentani escono sconfitti per 76-56. Inizio partita molto equilibrato: mano calda subito per Sims, Agropoli risponde con Contento, Delas e Langford. A spezzare l’equilibrio del match ci prova proprio Sims e il primo periodo termina con il punteggio di 17-12. Rieti continua la fuga alla ripresa del gioco quando Casini e Pepper firmano il +11 (23-12). Romeo tenta di accorciare le distanze, ma Rieti non si ferma e trova anche il +16 (30-14). Prova a rosicchiare qualche punto Langford, ma non basta per ridurre lo svantaggio. Secondo periodo completamente da cancellare per i cilentani che vanno di fatto al riposo lungo sul 40-26.

Nel terzo periodo, il lungo americano agropolese infila cinque punti consecutivi, ma il solito Sims risponde per le rime e Rieti tocca il +19 (50-31). Delas prima, Romeo e Soloperto poi provano ancora a dare una scossa, ma Rieti è devastante e va al terzo riposo sul 56-41.

Nell’ultimo quarto, non cambia l’andamento del match: i padroni di casa riescono a gestire il vantaggio, mentre gli ospiti non riescono a rientrare in alcun modo. Al suono della sirena finale il tabellone elettronico segnerà 76-56.

Alex Finelli (coach) – “Faccio in primis i complimenti a Rieti che ha vinto grazie all’intensità e all’aggressività che ci aspettavamo, e che  ha messo in campo per quaranta minuti, contando su rotazioni ampie e importanti. Il solco è stato scavato dalla loro aggressività e dalla grande precisione dei lunghi nelle conclusioni da tre, con una percentuale spaventosa sia individuale che di squadra.

Tutte queste bombe hanno creato problemi enormi alla nostra difesa. Di contro, noi abbiamo subito la loro aggressività e chiuso la gara con il 15% dai 6,75 (4/26). Su questi due dati si è giocato molto del vantaggio dei primi 20 minuti di Rieti, considerato che a rimbalzo più o meno eravamo pari. Viceversa, andando in area per il tiro da 2 punti abbiamo fatto molto meglio. Purtroppo le vittorie di Reggio Calabria in trasferta e di Scafati non ci aiutano anche se continueremo a combattere fino all’ultimo pensando già alla prossima gara casalinga contro Legnano”.

NPC RIETI – BASKET AGROPOLI: 76-56
Periodi: 1Q 17-12; 2Q 23-14; 3Q 16-15; 4Q 20-15.

NPC RIETI: Chillo 2, Benedusi , Di Prampero , Zanelli 6, Sims 21, Casini 11, Pipitone 2,  Eliantonio 10, Della Rosa 6, Pepper 17, Quintili 1, Godoy. Coach: Nunzi.

BASKET AGROPOLI:Santolamazza , Delas 12, Carenza 2, Soloperto 3, Contento 9, Langford 18, Romeo 8, Marra 2, Amanti 2, Ndiaye. Coach: Finelli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.