A Pisa torna la Salernitana formato trasferta?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Salernitana formato casalingo (con Rosina o Donnarumma nel tridente) si prepara a lasciare spazio alla squadra da trasferta, quella battagliera, quella che corre e lotta per 90 minuti, chiudendo gli spazi agli avversari e ripartendo in contropiede (arma rivelatasi letale in casa della Virtus Entella, chiedere a Tuia e Coda per credere).

Il 4-3-3 è un’idea di partenza, ma lo si può interpretare in vari modi: Bollini ha utilizzato nel tridente elementi con caratteristiche diverse, Vitale a Vicenza, Zito a Benevento, Improta a Chiavari e molto probabilmente rispetto alla gara vinta contro l’Ascoli è lecito attendersi un’ulteriore variazione sul tema. A Pisa, infatti, molto probabilmente Alfredo Donnarumma scivolerà nuovamente in panchina, anche dopo una prova tutto cuore e sacrificio (senza dimenticare che dal suo tacco smarcante è poi nato il primo gol dei granata).

Con Sprocati e Coda certi del posto (ma occhio al turnover visti i tanti impegni ravvicinati che attendono i granata nelle prossime settimane) c’è un ultimo posto da assegnare nel tridente. Con Rosina ancora non al top per noie ad un ginocchio (così si spiegherebbe la sua esclusione dall’undici titolare domenica scorsa), a candidarsi per un posto al sole sono proprio Improta, Zito (in corsa pure per una maglia in mediana) e Vitale (che potrebbe anche essere risparmiato, ieri ha svolto lavoro differenziato per uno stato d’affaticamento ed è entrato pure in diffida).

Davanti a Gomis saranno riconfermati Perico a destra, Tuia e Bernardini in mezzo, mentre a sinistra potrebbe rivedersi Bittante. In mediana l’intoccabile sembra essere Minala, Odjer è in crescita e Ronaldo con i due motorini instancabili ai suoi lati è parso a proprio agio, ma in lizza ci sono anche Zito (al rientro dopo la squalifica) e Della Rocca, che da quando è tornato dall’infortunio alla caviglia è stato impiegato col contagocce.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.