Appello di Lotito: «Ora niente scuse, riempite l’Arechi»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
“Abbiamo i numeri e i mezzi per salire ancora, ma guai a montarci la testa. bisogna rimanere umili, con i piedi per terra, senza fare voli pindarici. Il destino è nelle nostre mani, già da martedì ci aspetta uno scontro diretto importantissimo e speriamo di vincerlo con l’aiuto del nostro pubblico”. A dirlo Claudio Lotito alla redazione di Granatissimi.Ottopagine.

«Ora non ci sono più scuse – dice Lotito -: prima non venivano allo stadio perchè non piaceva lo spettacolo offerto, oggi la Salernitana sta abbinando risultati e bel gioco e tutti devono essere presenti all’Arechi per responsabilizzare ulteriormente questi calciatori. Non faccio appelli, vediamo cosa saranno in grado di fare i salernitani. Lo zoccolo duro ha sempre rappresentato il dodicesimo uomo in campo, quel valore aggiunto che stimola tutti a fare sempre meglio. La classifica sta assumendo contorni interessanti, tutti insieme possiamo crescere ancora”.

 

Infine su Donnarumma, Bollini e Fabiani Lotito rimanda ogni discorso a tempi diversi «Donnarumma? Il mercato apre a luglio, è un giocatore di nostra proprietà e non ha senso parlare ora di futuro. Riconferma di Bollini e Fabiani?  Tutti siamo consapevoli che far bene metterà automaticamente a posto ogni situazione».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Caro Formisano credo che tu abbia bisogno di grande affetto, forse hai avuto un infanzia difficile.

  2. ….et voilà…non a perso tempo…si ricordi preside’ che il popolo granata non ha bisogno di essere invogliato per andare all’Arechi….sa quello che deve fare!!!!!
    Sempre Forza Salernitana

  3. confermo in toto le tesi avveniristiche e futuristiche del signor formisano, secondo i dati del miglior dottore di villa chiarugi(sono sotto cura, ma sto nettamente migliorando) il signor lotito non ama nemmeno me che sono bellissima e sexissimaaa e quindi diciamolo tutto lotito non ama niente e nessuno ma gli piace solo fare affari a salerno

  4. concordo con il signore delle 11.20 credo che formisano oltre ad avere bisogno di grande affetto ed aver avuto un infanzia difficile(secondo i nostri dati top secret giovanni da piccolo abbia sbattuto la testa sulla mia poltrona da parlamentare, nel 69 ero già senatrice)credo che nonostante l’età il suo cervellino si sia fermato e dovremmo tutti dare solidarietà e sostegno alla memoria del cervello che fu del signor giovanni, sperando che si possa riprendere al più presto, chiudo il mio grande intervento con il mio slogan, non siete voi ad essere ignoranti(purtroppo anche i due opiniosti alex e ti vogliamo bene sono ignoranti) ma sono io ad essere più intellingenti di voi(a parte antonio esposito che ne sono profondamente innamorata) buone elezioni a tutti e che vinca il migliore(che soino io)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.