Altro punto di penalità per il Latina che diventa ultimo con il Pisa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un altro punto di penalizzazione per il Latina. La Corte Federale d’Appello ha infatti rigettato l’istanza di rinvio formulata dal fallimento dell’Us Latina Calcio, accogliendo il ricorso del Procuratore Federale contro il proscioglimento dagli addebiti contestati alla società pontina per il mancato pagamento degli stipendi di gennaio e febbraio 2016.

Come si legge nel comunicato ufficiale della Figc: “La C.F.A., rigetta l’istanza di rinvio formulata dal fallimento US Latina Calcio Srl. Accoglie il ricorso come sopra proposto dal Procuratore Federale, riforma la decisione del T.F.N. di cui al Com. Uff. 46/TFN del 16.1.2017 e irroga alla società deferita la sanzione della penalizzazione di punti 1 in classifica da scontare nella stagione sportiva 2016/17.”

Accolto invece il ricorso di Fabrizio Lucchesi. Per lui la Cfa ha rideterminato la sanzione nella sola ammenda di 100 euro.

E’ la seconda sanzione, che fa il paio con quella inflitta la settimana scorsa per il mancato pagamento di stipendi e contributi del bimestre settembre-ottobre 2016, per il quale gli ex patron Maietta e Aprile sono stati inibiti rispettivamente per 3 mesi e un mese. Il Latina scivola in ultima posizione, condivisa con il Pisa, anch’esso oggetto di penalizzazioni (4 punti), a quota 31 punti. La salvezza dista ora tre lunghezze.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.