Salerno: caccia ai ladri dei rioni collinari, fermati tre georgiani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tre cittadini di nazionalità georgiana sono stati bloccati e portati in questura dai Poliziotti. Secondo alcune indiscrezioni i loro documenti non sarebbero in regola. Le forze dell’ordine hanno individuato i tre mentre si aggiravano, con fare sospetto, in località Cappelle rione collinare di Salerno.

Proprio la zona in questione è stata oggetto di numerosi furti da parte di bande di ladri con almeno cinque colpi nelle ultime 48ore. Una situazione insostenibile che ha spinto il consigliere Comunale Mazzotti ed altri residenti, esasperati dalla situazione, a chiedere maggiori controlli. All’interno della vettura dei tre stranieri non vi erano attrezzi atti allo scasso ma non si esclude che i tre stessero preparando qualcosa di poco chiaro. A breve ulteriori dettagli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.