I fatti del giorno: martedì 4 aprile 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
SAN PIETROBURGO: STRAGE IN METRO, PISTA KAMIKAZE
DA OGGI 3 GIORNI DI LUTTO CITTADINO. TRUMP CHIAMA PUTIN

Sarebbe un 22enne di origini kazache il kamikaze unico
responsabile dell’attentato di ieri nella metro di San
Pietroburgo che ha causato almeno 14 morti e decine di feriti,
riferiscono i media russi. Scagionato invece l’uomo con la barba
ripreso dalla videosorveglianza. In serata Putin è andato a
deporre fiori sul luogo dell’attacco. Trump lo ha chiamato
esprimendogli le sue condoglianze; i due intendono combattere
insieme il terrorismo, afferma il Cremlino. Da oggi tre giorni
di lutto cittadino a San Pietroburgo.
—.

ULTIMO POST APPASSIONATO SU FB,CONVIVENTE LA UCCIDE NEL SONNO
CORPO IN TROLLEY: È 27ENNE RUSSA. MORTO BIMBO CADUTO IN POZZO

Una 47enne è stata uccisa nel sonno dal convivente nella loro
casa nel Catanese: il 53enne si è costituito parlando di raptus;
lei parlava su Fb di rapporto “appassionato”. E’ di una 27enne
russa il cadavere trovato in un trolley in mare a Rimini. Il
barista ucciso a Budrio, nel Bolognese: ricercato un ex militare
dell’Est Europa. Il colombiano ucciso fuori dalla discoteca a
Brescia: confessa un 23enne italiano. Morto il bimbo di 2 anni
caduto in un pozzo a Velletri:si valuta la posizione della madre
—.

PD, RENZI STRAVINCE NEI CIRCOLI MA E’ SCONTRO SUI NUMERI
LEGA, CONGRESSO A MAGGIO. CHIESTI 4 ANNI PER BOSSI E BELSITO

Renzi stravince nei circoli del Pd: “68%, numeri impressionanti,
viva la democrazia e grazie a tutti”, ha gioito. E’ però guerra
di cifre sull’affluenza. Oggi alla Camera assemblea del gruppo
Pd sul Def, con Padoan. La Lega a Congresso il 21 maggio: ci
prepariamo alle elezioni politiche, dice Salvini. Chiesti 4 anni
per Bossi e 4 anni e 6 mesi per Belsito nell’inchiesta sulla
presunta maxitruffa ai danni dello Stato.
—.

LAVORO, DISOCCUPAZIONE SCENDE ALL’11,5%
OGGI DATI ISTAT PREZZI CASE. ARRIVA NUOVA BANCONOTA 50 EURO

Il tasso di disoccupazione è sceso a febbraio all’11,5%; al
35,2% quella giovanile; stabili invece gli occupati a gennaio.
Oggi i dati Istat sui prezzi delle case. Rosso pesante per
Veneto Banca, ma segnali incoraggianti dall’Europa. Da Bruxelles
attesi i dati sulle vendite al dettaglio Ue. Oggi anche il
lancio della nuova banconota da 50 euro.
—.

INCIDENTI STRADALI: MOTO CONTRO PEDONE A TORINO, 3 MORTI
PAVIA, PIRATA STRADA URTA PASSEGGINO: FERITO BIMBO 3 ANNI

Tre le vittime a Torino in un incidente stradale: una moto ha
investito e ucciso un pedone; morti anche i due in sella. Un
71enne famoso pilota di rally è stato invece investito e ucciso
da un’auto sulla Torino-Milano. A Pavia un bimbo di 3 anni è
rimasto ferito quando il suo passeggino è stato urtato da una
macchina che poi non si è fermata a prestare soccorsi.
—.

COLPO GROSSO DELLA SAMP, L’INTER DICE ADDIO ALLA CHAMPIONS
BLUCERCHIATI 2-1 A SAN SIRO. DECIDE RIGORE DI QUAGLIARELLA

Colpo della Samp a San Siro nel posticipo della 30ma giornata
della serie A di calcio: i blucerchiati battono 2-1 l’Inter, che
dice addio alla Champions e rischia l’Europa League. Decide un
rigore di Quagliarella a 5′ dalla fine; i nerazzurri erano
andati in vantaggio con D’Ambrosio nel primo tempo; di Schick il
pari provvisorio nella ripresa. Stasera il derby Roma-Lazio,
semifinale di ritorno di Coppa Italia. Serie B: altro pari per
la capolista Frosinone; oggi il resto della 34ma giornata.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.