Pagelle: Ronaldo e Della Rocca rallentano la mediana. Coda, serata no

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Ecco le pagelle dei granata dopo il match all’Arechi contro il Cittadella:

GOMIS 6. Partita di normale amministrazione per il portierone granata che non viene mai impegnato e quando non ci arrivano i suoi guantoni ci pensa la testa di Vitale a salvare la sua porta. Imbattuto.

BITTANTE 6. Si propone con una certa costanza ma spesso si perde sul più bello. Contratto sente più degli altri la pressione della gara, anche se in progressione può fare male.

TUIA 6,5.  Mantiene con personalità il reparto arretrato confermando l’ottimo momento di forma che sta vivendo. Litteri non tocca mai un pallone. Invalicabile.

BERNARDINI 6,5. Con Tuia ormai forma una coppia di centrali quasi invalicabile. E’ anche merito suo se la squadra non prende gol da oltre 450 minuti. Esperienza da vendere al servizio della squadra.

VITALE 6,5. Solita partita di spinta e corsa ma questa volta i suoi traversoni al centro non sono sfruttati a dovere dalle punte. Ha il merito di salvare sulla linea – a Gomis battuto – il bolide di Salvi.

MINALA 6. Cuore grinta sono il suo biglietto da visita anche se in calo rispetto alle ultime prestazioni, forse per la mancanza al suo fianco di Odjer

RONALDO 5. Partita in chiaroscuro per il brasiliano: quando prova a velocizzare la manovra con passaggi di prima pecca nella precisione. Lento in ripartenza e impreciso con i tiri dal limite

(13’ ST. ZITO 6,5. Il suo ingresso cambia la dinamica del match. Riesce a dare quel cambio di passo che è mancato nella prima frazione.

DELLA ROCCA 5,5. Rispolverato da Bollini svolge il compito assegnatogli con diligenza ma senza mettersi in evidenza oltremodo calando vistosamente nella ripresa. Ha sulla testa una gran palla che da due passi manda sopra la traversa. Sciupone.

(42’ ST PERICO S.V.)

ROSINA 6. Mette a disposizione dei compagni tutta la sua esperienza muovendosi spesso da tre-quartista. Nella ripresa serve una gran palla a Coda che meriterebbe ben altra sorte. Accende la luce con troppa discontinuità lasciando la manovra granata spesso in ombra.

CODA 6. Ha sul piede il pallone del possibile vantaggio ma colpisce l’esterno della rete sull’imbucata di Rosina. Ci prova anche con delle conclusioni da lontano ma non è in giornata di grazia.

IMPROTA 5,5. Il suo impegno non basta. Troppo frenetico nella prima frazione, spende tantissimo facendo molto fumo e poco arrosto. Esce stremato dopo un tempo.

(20’ ST. SPROCATI 6,5. Il suo ingresso dà sicuramente più verve al reparto avanzato. Ci prova con alcuni tiri dalla distanza ma senza centrare il bersaglio, ottime le triangolazioni con Rosina e Coda).

BOLLINI 6: Prova il turn-over ma non gli dice bene. Centrocampo poco dinamico e ne risente tutta la squadra. Meglio con i cambi della ripresa anche se troppo tardi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Una partita da vincere con donnarumma e sprocati in panchina. Bollini sei una bestia. Ci mancava solo che facevi giocare joao. Animale a cortile sei

  2. Non si capisce perche’ Della Rocca e non Odjer, ma Donnarumma è proprio cosi inutilizzabile neanche per 10 minuti ? Ma che senso ha far fare turn over a Sprocati che sta giocando benissimo….a 22 anni è già stanco di fare 3 partite di fila ? Zito inutile e di fianco a Ronaldo ci vogliono due lottatori, Bollini è proprio mediocre e lo sta dimostrando, a Pisa ha avuto culo perchè far giocare Joao Silva è da incompetenti.
    E poi, qualcuno mi spieghi a che cosa serve il pareggio ? Non si poteva rischiare qualcosa di piu negli ultimi 15 minuti e far entrare Donnarumma anziche Perico ? Per fare cosa poi ? Mettere Bittante a farela mezzala di centrocampo ???? E non era meglio farlo fare a Rosina per gli ultimi 10 minuti ???
    Bah, incapaci dal primo all’ultimo

  3. Ci siamo fermati proprio sul più bello…peccato! Bollini cerca di non fare il professore e manda in campo la formazione che ti ha salvato da un esonero che, un mese fa, pareva quasi certo. Dimentica i vari Rosina, Della Rocca, Joao Silva, Improta e fai giocare, se non per competenza, per riconoscenza chi ti ha finora salvato!

  4. voglio pure capi’ Della Rocca visto che Odjer non era al meglio e così può giocare sabato, ok mettere Rosina, ma mettere Improta x Sprocati ????

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.