Terziario: salvati 1.500 posti di lavoro con il contratto della CISAL

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Grazie all’operato della CISAL continua a crescere il nuovo modello sindacale partecipativo istituito dal segretario Luigi Vicinanza, volto alla partecipazione e nell’interesse comune aziendale e lavoratori, con accordi e regolamenti con l’utilizzo del WELFARE aziendale. E’ l’applicazione del contratto nazionale di categoria della CISAL il toccasana delle aziende salernitane, volto alla salvaguardia delle stesse e dei posti di lavoro. Il tutto grazie anche all’ausilio di professionisti della consulenza lavorativa come i dottori Giovanni Cuomo e Mario Grieco della “Studio Lab Law”, promotori dei contratti Cisal.

Il segretario Luigi Vicinanza sostiene con fermezza che la CISAL “rappresenta il sindacato del lavoro e non solo dei lavoratori, perché così si crea benessere per uscire dalla crisi e risanare le aziende per generale lavoro. Per poter rappresentare i lavoratori dobbiamo operare in sinergia con le aziende per stabilizzarle, consolidarle e farle crescere. E’ così che si crea l’occupazione e la rappresentanza CISAL per i lavoratori, che a oggi vanta circa 1.500 posti di lavoro. Grazie al merito dei CONTRATTI CISAL stiamo superando la crisi economica finanziaria e abbiamo creato lavoro per tantissimi dipendenti”.

Numerose le aziende che utilizzano il contratto nazionale di categoria della CISAL. Citiamo le più imponenti:

NAPOLITRANS DI GERARDO NAPOLI, leader dei trasporti

MOTTA S.P.A. DI GERARDO MOTTA;

ORILIA SRL E LOGISTICA INTEGRATA EVOLUTION DI AGOSTINO ORILIA;

MEDA CARNI di Carmine Del Regno;

IRNO DEPOSITI di Umberto Esposito;

DIEMME di Gennaro Apicella;

COLOR FLOORING di Gaetano Scariati.

Riconoscendo il merito alla famiglia Mastromartino e Motta per la capacità di generare economia e occupazione e tante altre ancora, che condividono con la CISAL l’impostazione sinergica del modello partecipativo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.