Carabinieri si fingono netturbini per incastrare truffatori, presi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Due truffatori seriali ai danni di anziani sono stati incastrati e tratti in arresto dai Carabinieri che li hanno pedinati lungo la Statale Amalfitana travestiti da netturbini. A finire in manette  Antonio Ascione, 55enne, e V.B 17enne che dovranno rispondere di concorso in truffa aggravata. A finire nella loro rete, una 85enne che ignara di tutto credeva di aver avuto contatti telefonici con la nipote e aveva sborsato 3500 euro in contante nelle mani dei due truffatori, fintisi spedizionieri.
Fingendosi netturbini i militari li hanno pedinati da Vico Equense (Napoli), dov’è
avvenuto il contatto con l’anziana, a Positano (Salerno), dove probabilmente avrebbero dovuto incontrare una seconda vittima. Quando uno dei due militari, lungo la Statale Amalfitana, ha visto Ascione e il complice a bordo della loro auto in sosta a margine carreggiata (stavano contando un rotolo di banconote da 50 euro) è scattato l’intervento. Recuperata e restituita alla vittima la somma truffata. L’operazione è stata condotta dalle stazioni dell’Arma di Vico Equense e Positano.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.