La Piana del Sele protagonista dello Speciale Tg1 Rai “Agricoltura 4.0”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La valorizzazione della risorsa acqua, l’implementazione di nuove metodologie per il monitoraggio delle colture, l’applicazione di satelliti e droni per l’irrigazione: la Piana del Sele protagonista dello Speciale Tg1 Rai “Agricoltura 4.0” curato dal giornalista Igor Staglianò. Sotto i riflettori, il modello del Consorzio di Bonifica Destra Sele nella Piana a sud di Salerno, per offrire una valida risposta alla domanda di nuovi servizi della cosiddetta agricoltura 4.0, sempre più orientata a lavori di precisione grazie all’utilizzo di tecnologie innovative.

“La Piana del Sele si è imposta in Italia come una delle aree più all’avanguardia del Paese per i risultati in agricoltura e la valorizzazione della risorsa acqua – spiega il presidente del Consorzio di Bonifica Destra Sele, Vito Busillo – le tecnologie utilizzate per l’irrigazione e lo sviluppo di applicazioni per la gestione delle coltivazioni, hanno contribuito in questi anni alla crescita della produttività sul territorio. Grazie a sistemi tecnologici avanzati, nella Piana del Sele siamo in grado di garantire l’irrigazione attraverso una precisa valutazione dell’intervento irriguo, rendendo l’uso dell’acqua molto efficiente e minimizzando i volumi necessari per il raggiungimento delle migliori produzioni”.

La troupe Rai ha visitato la diga di Persano, la stazione di pompaggio e l’impianto irriguo in località Boscariello e ha preso visione del funzionamento del sistema automatizzato per la distribuzione di acqua e di telecontrollo. Per migliorare ulteriormente la gestione dell’acqua nella Piana, il presidente del Consorzio di Bonifica Destra Sele ha annunciato anche l’avvio, a breve, di nuove opere sul territorio, con un progetto di elevata automazione della distribuzione irrigua nel comune di Eboli su un’area di circa 300 ettari.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.