Ventenne assassinato ad Agropoli: prossime ore convalida fermo e autopsia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nelle prossime ore, entro lunedì ci sarà la convalida del fermo di Mrabet Nezar, il 25enne tunisino che ha confessato di avere ucciso, giovedì sera, con una coltellata alla gola, il ventenne di Agropoli  Marco Borrelli.

Al tunisino viene contestato l’omicidio volontario anche se i militari, coordinati dal capitano Francesco Manna, stanno cercando di capire se si è trattato di un atto di impeto oppure di un vero e proprio omicidio premeditato. Lunedì, è prevista anche l’autopsia sul corpo della vittima.

Secondo una prima ricostruzione, all’origine della tragedia, ci sarebbe il legame, appena nato, tra Borrelli e la ex di Nezar, dal quale la ragazza, residente a Castellabate, ha avuto due figli. Nezar e Borrelli, giovedì, si erano incontrati, nei pressi del “Parco Le Ginestre”, pare per un chiarimento.

La discussione sarebbe poi degenerata, sfociando in tragedia. Sgomento e rabbia sono i sentimenti che dominano ad Agropoli: Marco, appartenente a una famiglia nota, era molto conosciuto in paese.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.