Forza Italia, Fasano: Da Salerno la sfida del rinnovamento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“La scuola di Formazione politica di Cava conferma la rinnovata vivacità del partito a Salerno ed in Campania ed è il segno più evidente del nuovo protagonismo di Forza Italia e del Presidente Silvio Berlusconi”.
Lo afferma il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, per il quale “la partecipazione numerosa, l’apertura al mondo delle imprese e del volontariato testimoniano che Forza Italia e la sua classe dirigente sono e restano ancora Il motore del cambiamento vero”.
Per il Capogruppo regionale campano di Forza Italia “il percorso individuato è quello giusto: apertura alle realtà produttive, coinvolgimento delle Associazioni, centralità dei giovani e dei militanti, apertura ad energie nuove in piena sinergia con il gruppo dirigente”. “Forza Italia in Campania  – conclude Cesaro – è forza di governo, che con azioni concrete vuol dare risposte alle molteplici problematiche che quotidianamente vivono i cittani”.

Soddisfazioni espressa anche dal senatore Vincenzo Fasano, che con Maurizio Gasparri e Mara Carfagna guida la scuola.

“Godiamo di ottima salute e – ha sottolineato Fasano – siamo in campo. La scuola di Cava conferma lo stato di salute del partito, a Salerno ed in Campania. Con il gruppo dirigente di lungo corso e soprattutto con le nuove energie. E Salerno, siamo orgogliosi, ha anticipato e pratica il rinnovamento”.
A Cava anche per la seconda lezione un grande successo. Con Armando Cesaro, capogruppo regionale di Forza Italia, Angelo Bruscino, presidente nazionale CONFAPI.
L’imprenditore ha parlato ai ragazzi delle sfide dell’impresa, della innovazione. Delle nuove tecnologie e dell’ambiente come risorsa.

I lavori introdotti da Fortunato Palumbo, commissario di Cava, dal responsabile dei giovani di Cava, Giovanni Rotolo e dal commissario provinciale del Movimento giovanile Giuseppe Agovino. Per le donne Mena Vitale.
In sala i componenti del direttivo da Celano a Ciccone, da Acocella (responsabile formazione) a Gaetano Amaturda (fra gli animatori della iniziativa). Nutrita la presenza femminile con Sonia Senatore, Fabiana Gattola e Katia Baldi.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.