Case vacanze per Pasqua: in Campania Amalfi e Vietri le città più richieste

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Se lo scorso anno gli italiani si erano divisi tra mare e montagna, per il 2017 la scelta delle mete dove trascorrere il weekend di Pasqua appare decisamente più chiara.
Secondo Casa.it (www.casa.it), che ha analizzato le richieste degli italiani per le case vacanza nella settimana di Pasqua, considerando un bilocale per quattro persone, il 51% punterà alle località balneari, complice bel tempo e temperature miti, mentre la restante parte si sposterà più o meno equamente verso altre destinazioni. L’alta “quota” e i sentieri alpini saranno l’opzione preferita dal 18%, il 16% approfitterà del ponte festivo per un viaggio culturale nelle città d’arte, mentre il 12% deciderà di godersi qualche giorno di relax al lago, all’insegna della natura e del benessere.

DATO REGIONALE CAMPANO

Per quanto riguarda la regione Campania, che ha ottenuto il 13% delle richieste totali di case vacanza, gli italiani si dividono nelle località balneari tra i paesaggi senza tempo della Costiera Amalfitana e la dolce vita delle isole dell’arcipelago campano. Da un lato Amalfi (la più richiesta) e Vietri sul mare, dove l’affitto medio di una casa vacanza è rispettivamente di 644€ e 455€ a settimana; dall’altro Ischia (504€), la più costosa Capri (875€), Anacapri (630€) e Procida (434€).

Per chi invece non ama il mare e preferisce le “città d’arte”, Napoli (420€), seppur lontano dal podio, è tra le mete preferite. In linea generale, in tutte le località citate si è registrato un incremento delle richieste rispetto a Pasqua dello scorso anno.

FOCUS CAMPANIA

LOCALITA’ PIÙ RICERCATE IN CAMPANIA NEL PERIODO DI PASQUA (In ordine di richieste)

Località più ricercate nella regione Affitto medio (€ / settimana)                      Pasqua 2017 Variazione % affitto medio rispetto Pasqua 2016
Amalfi 644 2,2%
Ischia 504 2,9%
Capri 875 -3,8%
Vietri sul mare 455 4,8%
Anacapri 630 0,0%
Procida 434 3,3%
Napoli 420 0,0%
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.