Abusi su una bimba di 5 anni e minacce al fratellino, 9 anni all’orco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Confermata la pena a nove anni di reclusione per L.M. parcheggiatore di Frate accusato
per l’orco di Fratte aver abusato di una bimba di cinque anni e di aver minacciato il fratellino di sette che cercava di difenderla
Anche in Appello è stato riconosciuto all’uomo, nel corso del dibattimento, di aver consumato le violenze approfittando dell’assenza in casa della madre che, fidandosi, lasciava a lui i suoi bambini.
Il pg, così come è avvenuto anche in primo grado, non aveva però riconosciuto nei confronti dell’imputato, durante la requisitoria, l’accusa di stalking per essersi manifestato più volte ai piccini anche davanti scuola al fine di incutere il terrore in loro.
L’uomo, secondo quanto accertato e riportato da Il Mattino oggi in edicola, tra il 2009 e il 2011, faceva scivolare la piccola sul suo corpo nudo costringendola a baciare le sue parti intime. Violenze e abusi perpetrati minacciando la piccola di farle del male.
Quando il fratellino tentò di ribellarsi l’uomo gli puntò un coltello alla gola e lo fece dondolare dal balcone a testa in giù.
I giudici della Corte d’Appello non hanno fatto sconti all’orco di Fratte e hanno confermato la pena a nove annidi reclusione anche se il suo legale è pronto a fare ricorso in Cassazione
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.