Ruggi senza personale, emergenza ferie estive all’Ospedale di Salerno?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Il periodo estivo e le ferie dal 16 giugno al 15 settembre rischiano  di creare problemi alla funzionalità del Ruggi per la mancanza di personale. A darne notizia, nell’edizione di martedì 11 aprile il quotidiano La Città. La mancanza di personale e la concomitante assenza per ferie preoccupa i sindacati che chiedono all’Azienda ospedaliera universitaria Ruggi di correre ai ripari prima che la situazione peggiori.

Rivendicano la presenza di tecnici di Radiologia per il presidio di Ravello, ridotti da sei a quattro per turno, e personale infermieristico, almeno due, per il reparto di Terapia intensiva di Cardiochirurgia del Ruggi, oltre allo scorrimento della graduatoria regionale e interregionale.

E’ stata chiesta una convocazione urgente per pianificare una programmazione di media durata del personale del Dipartimento Radiologico di tutta l’Azienda.

I sindacati hanno prodotto due documenti, chiedendo certezze e soluzioni a più lungo termine per rimediare alle criticità assistenziali della terapia intensiva di Cardiochirurgia del Ruggi e di Ravello. Le rappresentanze sindacali unitarie hanno denunciato la «gravissima carenza di personale infermieristico in cui versa la Terapia intensiva di Cardiochirurgia.

Per evitare problemi è stato chiesto di affrontare immediatamente la situazione attraverso il reclutamento di personale o si è chiesto di ridurre «i posti letto della Terapia intensiva con conseguente riduzioni degli interventi e allungamento della lista di attesa».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. E’ la normale coneguenza di un “atto aziendale” concepito solo per attribuire ruoli dirigenziali, in sostanza si ha un esercito in cui ci sono più generali che soldati…

  2. Che ospedale di m…….! E’ sanità europea. Ma voi l’avete mai vista la sanità europea? io, purtroppo e per fortuna, l’ho vista e mi ha salvato la vita. Non potete neanche immaginarla! Non ci credereste! Se fossi rimasto qui sarei morto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.