Battipaglia: Pubblicità sessista, giunta propone modifica regolamento su affissioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
La giunta comunale guidata dalla sindaca Cecilia Francese ha approvato la proposta di modifica del regolamento dell’importa di pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni. Nella delibera, che sarà posta all’attenzione del Consiglio Comunale per l’approvazione, il Comune di Battipaglia aderisce alla campagna delle Città libere dalla pubblicità offensiva della dignità della donna ed alla moratoria della pubblicità lesiva della dignità di genere di cui alla risoluzione del Parlamento Europeo n. 2008/2038 (INI) avente per oggetto: “Impatto del marketing e della pubblicità sulla parità tra donne e uomini”.

«E’ una nostra battaglia che abbiamo portato avanti e che abbiamo ampiamente annunciato anche in campagna elettorale – afferma la sindaca Cecilia Francese -. Questo atto segue di pochi giorni l’atto di indirizzo adottato dalla giunta di procedere, da parte del Comune di Battipaglia, alla costituzione di parte civile, con valutazione di volta in volta delle singole circostanze, in procedimenti  giudiziari  per reati  di violenza sia fisica che psicologica contro le donne, contro i minori ed in generale contro soggetti sociali più deboli».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. e i manifesti dello stesso tipo ma con gli uomini? tutto ok? ah già, gli uomini possono morire ammazzati ed subire violenze, sono esseri minori, non hanno diritti, mica sono donne, lgbt, cani, bambini o gatti!.. giusto, l’avevo dimenticato

  2. ma qualcuna di queste femministe illuminate ha mai pensato che dietro quele foto di corpi di donne ci sono delle donne e soprattutto c’è la volontà di quelle donne di mostrarsi?? o forse le illuminate femministe pensano che tutte quelle donne siano obbligate con la frusta a farsi quelle foto? e non solo, sanno anche che vengono retribuite per quelle foto? ancora non ho capito se queste cosiddette femministe .. come si dice, ci sono o ci fanno.. a volte mi sembrano davvero delle persone dalle menti atrofizzate o annebbiate.
    Tra l’altro molte donne che conosco non sono affatto concordi con queste pseudo campagne pro femmine, anzi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.