De Luca incontra ministro De Vincenti: ”Pronti 3 mld di euro per Napoli”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Per il patto per la Campania sono stati avviati interventi per circa 4 miliardi di euro. Lo ha detto il ministro per la Coesione territoriale, Claudio De Vincenti, al termine di un incontro con il presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca.
De Vincenti ha ricordato che il patto per la Campania prevede investimenti complessivi per circa 9 miliardi di euro, e di questi 3 sono destinati alla città di Napoli e alla città metropolitana di Napoli. Il ministro si è detto, infine, soddisfatto per l’accelerazione che le opere stanno avendo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. De Luca ma che li fai a fare questi regali ai napoletani, lo vuoi capire che hanno una mentalità tutta loro, odiano l’Italia, pensano che la Campania sia solo la provincia di Napoli, lasciali perdere, porta i fondi solo a Salerno e lascia perdere gli altri che ti odiano solamente, sono Nazionalisti della loro nazione Napoli

  2. Questa è bella. I napoletani odiano l’italia.
    Ma forse dimenticate la quantità di castronerie che pronunciate voi. Una la ha appena detta Piero che chiede a De Luca dì pensare solo a Salerno; ed il resto delle citta che sono in Campania? Forse è vero che nella vostra mente malata esiste solo Salerno. Cafoni

  3. Per Piero
    Mi domando se conosci l’etimologia della parola cafone visto che la usi a vanvera.
    Prova ad approfondire e poi capirai davvero perché ho usato il termine cafoni.

    Sono napoletano e non odio ed ho una sola faccia

  4. Intanto leggi cosa significa essere Brigante, visto che dalle tue parti ne andate cosi orgogliosi. brigante s. m. [der. di briga nel sign. ant. di *«compagnia»]. – 1. a. In origine, soldato avventuriero a piedi, che faceva parte di piccole compagnie mercenarie: con sue masnade e con molti b. a piè e fanti di volontà si puosono nel borgo (G. Villani). b. Quindi, per i danni che spesso cagionavano quei soldati, chi attenta a mano armata alle proprietà altrui e alle persone, per lo più in compagnia d’altri, riuniti in banda sotto l’autorità d’un capobrigante: la regione era infestata dai b.; i b. avevano dato l’assalto alla diligenza. c. Nel linguaggio fam. è usato talvolta come epiteto vezz. scherz. (cfr. briccone, birbante): sei un vero b.; quel b. di tuo figlio; ah, b., hai combinato di nuovo una delle tue! Con questo sign., anche al femm.: è una b. quella ragazza!; sei una vera brigante! 2. ant. Uomo amante delle allegre brigate, festoso, compagnevole: era questo frate Cipolla … il miglior b. del mondo (Boccaccio). ◆ Dim. brigantèllo, per lo più scherz., come l’accr. brigantóne, poco com.; vezz. e spreg. brigantùccio; pegg. brigantàccio.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.