In Primavera scoppia il mal di gol della Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il gol di Rosina a Pisa è l’ultimo realizzato dalla Salernitana. A secco nelle recenti due partite contro Cittadella e Ternana, i granata non vanno a segno da 198 minuti, recuperi esclusi. Un mal di gol scoppiato in primavera ma i sintomi si erano avvertiti anche prima. Solo che erano stati coperti da una solidità difensiva che consentiva di non focalizzare l’attenzione sui problemi sotto porta. Perché di questo dobbiamo parlare per un attacco che è il dodicesimo in serie B con 37 reti segnate.

Numeri che non sono in linea con le ambizioni playoff che giustamente ha la Salernitana a quattro punti dall’ottavo posto. Per andare oltre l’obiettivo stagionale di una salvezza tranquilla, per fare un salto in alto, i granata devono segnare di più.

Dall’altra parte, sotto la propria porta, le cose vanno meglio visto che, con 35 reti incassate, la Salernitana ha la settima difesa del torneo. Il gol di Avenatti a Terni ha interrotto l’imbattibilità di Gomis a 472 minuti. Una striscia positiva coincisa, non a caso, con i sei risultati utili consecutivi. Perché, come dice il vecchio adagio, nel calcio prima di tutto bisogna pensare a non prenderle.

Per puntare in alto, però, servono anche i gol. Come quelli di Coda che non segna da 416 minuti ma che nelle ultime partite ha fatto comunque segnare. L’attaccante metelliano è fondamentale. Quando non gira lui non gira la squadra. La Salernitana si aggrappa al suo capocannoniere anche perché, alla 35^ giornata, sono state segnate quattro reti in meno rispetto allo scorso campionato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.