Cultura: Cava de’ Tirreni ottiene la qualifica di “Città che legge”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Lo ha stabilito il Centro del Libro e la lettura del Ministero per il Beni e le Attività Culturali che in collaborazione con l’Anci ha stilato l’elenco dei Comuni in possesso dei requisiti necessari per acquisire tale riconoscimento. Lo scorso gennaio la Giunta Comunale su proposta del Sindaco Vincenzo Servalli e dell’assessore Paola Moschillo, ha manifestato la volontà di partecipare al bando con l’obiettivo di promuovere la crescita culturale, sociale ed economia del territorio attraverso la lettura.

La presenza di una ricca biblioteca, di librerie e scuole caratterizzate da un fervore progettuale significativo in termini di promozione della lettura, hanno consentito alla Città di Cava de’ Tirreni  di entrare a far parte del prestigioso elenco delle 363 città che leggono, selezionate tra gli oltre 500 candidati, che potranno accedere ai finanziamenti che il Centro per il libro e la lettura emanerà nel corso dell’anno, con l’obiettivo di sostenere con finanziamenti ed incentivi i progetti più meritevoli.

“Ho fortemente voluto la partecipazione a questo bando – afferma il Sindaco Servalli – per la particolare vocazione che ci caratterizza in quest’ambito. Un riscontro all’essere una città che legge, peraltro, ci viene anche per essere una città che scrive. Tantissimi sono i cavesi, infatti, che mietono successi nel campo della cultura e dell’editoria in particolare, con libri e saggi di altissimo rilievo. Con questa iniziativa possiamo candidarci, in un momento di gravissima crisi economica, a fondi per sostenere questa vocazione soprattutto tra i giovani fin dai primi anni di studio”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.