Champions League, penultimo atto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dopo la partita quasi perfetta disputata al Camp Nou, la Juventus si appresta ad affrontare il Monaco, squadra di giovani talenti capaci di eliminare top club europei come Borussia Dortmund e Manchester City.

Le due squadre si sono scontrate l’ultima volta nei quarti di finale dell’anno 2015, anno in cui la Juventus raggiunse e perse la sua ultima finale di Champions League disputata. Il club francese ha dimostrato di saper gestire e soprattutto far crescere, in maniera esponenziale, il livello tecnico e qualitativo dei propri giocatori, in particolare l’estro dell’ancora diciottenne Mbappè Lottin, dotato di grande abilità nel dribblare gli avversari e di una velocità spesso disarmante.

Nel club francese ci sono anche due giocatori che hanno militato nel campionato italiano: Kamil Glik e Andrea Raggi. Il polacco, noto per forza fisica e senso della posizione, ha disputato numerosi derby contro la Juventus in quanto ex giocatore del Torino, mentre l’italiano ha collezionato numerose presenze nel nostro campionato e infine con il Bologna prima di approdare nella squadra francese. Appuntamento quindi il 3 nel Principato e il 9 maggio a Torino.

L’altra semifinale in programma è tra le due squadre spagnole più in forma del momento: Real Madrid e Atletico Madrid. Il Real Madrid, capeggiato da un Cristiano Ronaldo in forma smagliante, proverà in tutti i modi a superare il turno per cercare di raggiungere il traguardo della conquista della dodicesima Champions League della sua storia. Le squadre si sfideranno il 2 e il 10 maggio, la prima al Bernabeu in casa del Real mentre la seconda al Calderon.

Siamo dunque giunti al penultimo atto di questa magnifica Champions League che regala, come ogni anno, forti emozioni e soprattutto grande spettacolo.

di Alessandro Giubileo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.