La previsione choc: il 13 maggio la terza guerra mondiale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
«La terza guerra mondiale esploderà entro il prossimo 13maggio». Questa è la previsione choc, che sta terrorizzando tutto il mondo, di un indovino. Horacio VIllegas ha elaborato questa teoria sulla base dello studio delle sacre scritture dopo aver avuto delle particolari visioni in sogno.

Secondo quanto riporta Metro, l’uomo avrebbe anche predetto in passato l’ascesa di Trump al potere e adesso si è pronunciato in merito a un conflitto mondiale dalle conseguenze devastanti: «Ho visto sfere di fuoco che cadono dal cielo colpendo la Terra», ha affermato, «Credo che possano essere interpretati come i missili nucleari che distruggeranno il nostro pianeta».

Il veggente ha predetto come data il 13 maggio, ovvero la data che coincide con l’apparizione della Madonna di Fatima: «La gente deve preparasi a quello che sta per accadere», ha poi concluso, «Sicuramente in un periodo di tempo che va dal 13 maggio al 13 ottobre del 2017 scoppierà una guerra che porterà devastazione e morte».

 

 

Fonte Ilmattino.it
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Ma l’anno lo ha detto ? La mia previsione è che nel 2018 la Spal vince lo scudetto!!!!!

  2. Ne ho lette tante in questi mesi, quasi sempre anche l’Europa sarà devastata. Non ci vogliono i veggenti per capire che esistono enormi rischi causati da vari dittatori e gente senza scrupoli che giocano a risiko. Ci sono tutte le condizioni per allargare i numerosi conflitti internazionali e gli attentati convergendoli in un conflitto planetario senza precedenti tra atomiche e attacchi chimici. La follia serpeggia ovunque nella società odierna, credo che non ci sia un limite alla degenerazione umana. Se dovesse accadere, mi auguro che i sopravvissuti si ravvedano dell’inutilita’ della guerra e creino un mondo migliore. Tocchiamo ferro e speriamo che non serva la distruzione totale per trovare la pace.

  3. TRUMP GO HOME, probabilmente ignori le guerre democratiche e pacifiste fatte dai finti democratici americani negli ultimi 30 anni, i clinton, obama, hanno fatto guerre inogni luogo, ma le mascheravano da lotta al terrorismo (che avevano preventivamente creato). Il problema americano per me consiste nelle lobbies, la cia, fbi, nsa, industria armi, le quali hanno di fatto il comando sullo stato. Ma magari l’avessero solo sul loro stato, il punto è che vogliono averlo pure sugli altri, in qualunque modo, che sia economico o militare. E’ questo che li rende pericolosi, al di là di questo o quel presidente. E per chi non lo sapesse o se ne fosse dimenticato, dico solo due nomi: watergate e kennedy. Anche se fosse il presidente.. se non è ben allineato .. lo allineano in qualche modo.
    Al contrario di quanto si dice, gli usa sono il paese più corrotto al mondo! eh si, perchè di fatto comandano le lobbies, alla faccia dell’inutile voto dei cittadini. La differenza con gli altri paesi come l’Italia? semplice: loro hanno istituzionalizzato la corruzione! da noi l’industria QuiQuoQua che dà un milione di euro al partito X genera procedimenti in tribunale, da loro è nota di merito.

  4. Si dice che sia l’ultimo anno dei discendenti di Caino, che sono stati maledetti al principio perchè non hanno la Coscienza che gli rimorde, sono senza la Luce, vuoti dentro e quindi ammazzano, rubano, vendono droga, violentano donne e bambini però la notte dormono sonni tranquilli.

  5. il 6 giugno 2016 era il giorno del diavolo che sarebbe venuto per eliminarci e portarci all’inferno,
    il 31-12-2013 doveva finire il mondo….e quante altre cazzate. Ogni tanto qualcuno, pur di avere notorietà, elaborando a modo suo varie notizie dal mondo spara una sentenza, e qualche giornalista frustrato, pur di farsi notare, la pubblica. Poverini, che pena mi fanno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.