Sosta selvaggia: da Mercatello a Pastena bloccati gli scivoli dei marciapiedi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
“Tutti i giorni, a qualsiasi ora ormai è consuetudine che chi è diversamente abile in carrozzella o chi ha un bimbo nel passeggino è costretto a camminare in mezzo alla strada tra i veicoli che circolano”. La denuncia arriva da un cittadino salernitano della zona orientale della città che ci segnala, con tanto di foto, la sosta selvaggia praticata da chi non ha rispetto per nessuno.

In particolare il problema evidenziato dal nostro lettore si riferisce alla strada che da Via Trento a Mercatello conduce a Via Madonna di Fatima, nel quartiere Pastena dove gli accessi agli scivoli per disabili e carrozzine che si trovano sul bordo del marciapiedi sono impedito da auto parcheggiate.

“Salerno città Europea? Siamo abbandonati al degrado ed all’ignoranza mista alla strafottenza dei cittadini”. Ci scrive il nostro lettore. Segnaliamo all’amministrazione comunale ed al comando della polizia municipale la rimostranza del cittadino sperando in un intervento che consenta di nuovo a chi è affetto da disabilità ed alle mamme con bambini piccoli di poter utilizzare il marciapiedi senza rischiare di essere investiti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Giustissimo,però bisognerebbe ricordare che in alcune zone della città non sempre in prossimità delle strisce esistono gli scivoli.

  2. Anche nel parcheggiare un auto oramai è evidente il degrado morale della gente e la strafottenza che riguarda persone do ogni ceto sociale,avvallata dall’assenza di chi dovrebbe controllare e sanzionare. Hanno fatto una campagna contro lo street control perchè a molti piace la città disordinata e cafona. Io per il mio lavoro spesso parlo con persone provenienti da fuori e sono meravigliati del modo nostro di vivere la città.

  3. i cosiddetti politici eletti al comune di Salerno si preoccupano di bloccare lo street control ed invece dovrebbero incentivarne l’uso, visto che 200/300 carri gru non sono gestibili per la rimozione forzata.
    Vorrei vedere se poi le auto le lasciano sulle strisce e nei pressi di scivoli o in doppia/tripla fila. A Salerno occorre azzerare tutto e ricominciare, il problema e’ che i nuovi arrivati i sembrano peggio di quelli di prima

  4. Anche se non ci sono le strisce pedonali bisogna lasciarli liberi!!!
    Purtoppo i Vigili non fanno multe, quei pochi che vedo passeggiano e stanno al cellulare….

  5. Cosa può l’amministrazione locale contro i concittadini che avendo parcheggiato in un poso disabili, all’atto del ritiro dell’auto non autorizzata ed a seguito delle mie rimostranze, che giravo da circa 1 ora con familiare disabile da oltre 1 ora per poter fermare l’auto e far scendere la persona titolare del permesso, mi ha risposto : “Ma scusate il parcheggio disabili vale del lunedì al venerdì il sabato e la domenica è di tutti”.
    Penso che con quanto riportato ho evidenziato che ciò che regna sovrana è l’ignoranza, la cattiva educazione e l’immoralità insieme alla strafottenza.
    Proviamo a lavorare sui figli in maniera intelligente non trasmettendogli l’odio verso gli altri quanto piuttosto il rispetto verso gli altri e vedrete che costruiremo una società migliore.

  6. La strafottenZa regna….inciviltà pure…poi ci offendendiamo quando si fanno i paragoni con il nord. O altre nazioni……

  7. La strafottenZa regna….inciviltà pure…poi ci offendendiamo quando si fanno i paragoni con il nord. O altre nazioni……meditatE. …..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.