Traffico e ambulanti abusivi: Sindaco Napoli su vertice in Prefettura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Il Prefetto di Salerno, Salvatore Malfi, ha convocato questa mattina un Comitato Provinciale  per l’Ordine e la Sicurezza. All’ordine del giorno la situazione dell’ordine della sicurezza pubblica della città di Salerno. “Ho chiesto al Prefetto – ha detto il sindaco di Salerno,  Vincenzo Napoli – di convocare il Comitato per trattare sostanzialmente due argomenti: il problema del traffico e quello degli ambulanti abusivi. Per questo motivo, alla riunione, hanno partecipato, insieme a me, anche gli assessori Mimmo De Maio e Dario Loffredo e il Comandante della Polizia Municipale, Elvira Cantarella.

In occasione del ponte del 25 aprile – ha aggiunto il primo cittadino – Salerno è stata invasa da tantissimi turisti. La situazione è stata sicuramente delicata con una paralisi del traffico che non vorremmo si ripetesse anche il prossimo 1 maggio. In quella data, proprio come per il 25 aprile, nella nostra città si terrà la partita della Salernitana. In occasione dello scorso match, molti dei circa tremila tifosi baresi, dopo la partita, si sono recati in città. Noi siamo ben lieti di accogliere tutti, ma dobbiamo farlo al meglio. Ci inorgoglisce che tanta gente scelga la nostra città come meta per le proprie vacanze, ma devono essere messe in campo alcune azioni che vanno assolutamente coordinate. Il 25 aprile, tra le altre cose, vi erano anche dei lavori in corso. Io farò una comunicazione ufficiale all’Anas per fare in modo che questi lavori vengano in qualche modo calendarizzati per non impattare negativamente sul traffico.

Dall’altro lato, invece, – ha spiegato Napoli – è necessaria una interforze che vada a corroborare la nostra azione di dissuasione per i venditori abusivi sul Lungomare e sul Corso. Il Questore e il Prefetto si sono dimostrati assolutamente disponibili. Noi siamo accoglienti nei limiti delle nostre leggi e possibilità di offerta, ma dall’altro lato, nel rispettare le altrui sofferenze, dobbiamo fare in modo che il decoro urbano a Salerno resti sempre altissimo. Le interforze saranno attive per fare in modo che questo servizio vada ulteriormente rafforzato. Stiamo tentando che sia un qualcosa che duri nel tempo, garantendo quella sicurezza che a Salerno è stata sempre un dato inconfutabile”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Bene, mi sembrano buoni propositi per le ore diurne e per la notte? Abito nei pressi della chiesa di San Demetrio e la notte le panchine e le aiuole si trasformano in dormitorio, il problema e’ rappresentato oltre che dallo stato di precarieta’ di queste persone anche e soprattutto dal fatto che le stesse aiuole ed i marciapiedi diventano servizi pubblici con tutto quello che ne consegue.

  2. in effetti ci sono troppe cose che non vanno sulla nostra splendida lungomare che poi e il primo biglietto da visita per chi si fa una passeggiata con tutta la famiglia, sopratutto per chi viene da fuori

  3. Sono curioso di vedere come va a finire.

    Io punto su “roboanti dichiarazioni e successiva collettiva calata di braghe”.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.