«Vado a laurearmi». Studente si spara un colpo di pistola alla testa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è ucciso con un colpo di pistola alla testa a Chieti. È morto nella sua camera da letto M.S., 27 anni, figlio di un avvocato. Il ragazzo aveva detto ai familiari che ieri avrebbe dovuto discutere la tesi di laurea in Giurisprudenza, a Roma. La famiglia era pronta a partire e aveva prenotato il ristorante per festeggiare quel traguardo tanto atteso. Sulla scrivania della sua camera c’era già la corona d’alloro.

Ma, all’alba, si è consumata una tragedia che ha distrutto un’intera famiglia. Gli accertamenti della polizia hanno escluso che in giornata, nell’ateneo frequentato dal ragazzo, fossero in programma sedute di laurea. Il gesto, dunque, potrebbe essere riconducibile al percorso di studi. Sono solo ipotesi. A scoprire la tragedia è stato il papà. È entrato nella stanza del figlio e ha trovato il ragazzo sul letto, in una pozza di sangue. Erano le sei. Il padre ha chiesto aiuto, disperato, ma non c’era stato niente da fare.

Fonte IlMessaggero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.