Salerno: tenta di rubare due auto, arrestato 27enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa

Ha tentato di rubare due auto parcheggiate in via San Leonardo ma è stato scoperto ed arrestato dai Carabinieri.

In manette un ventisettenne salernitano, già noto alle forze dell’ordine, che dopo aver rotto i vetri delle vetture in sosta ha rubato gli oggetti all’interno tentando poi di metterle in moto e portarle via. 

I militari del nucleo radiomobile hanno notato il giovane che, con fare sospetto, si aggirava nei pressi di un’auto. Lo hanno fermato e hanno visto che con una pietra aveva sfondato il lunotto posteriore, per rubare oggetti che erano contenuti all’interno (occhiali, chiavi).

Lo stesso aveva fatto con un’altra vettura parcheggiata nelle vicinanze. Per cui il 27enne, dopo gli accertamenti di rito, è stato tratto in arresto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Come sempre è un salernitano. E’ questa la camorra campana. Droga, furti, prostituzione, slot machine, pizzo e chi più ne ha più ne metta.
    Ci fate vergognare di essere campani. Siete come la vostra immondizia, nessuno vi pensa.

  2. Anonimo napoletano ci fa piacere che hai anche tu la connessione internet ma la usi male, cerca notizie sulla tua citta’ che tanto si gloria agli occhi del mondo, lascia stare Salerno. Non ci servi

  3. Forse non è chiaro che siete voi a non servire alla Campania. Sapete solo rosicare ed in più non siete altro che asini vome ha ammesso anonimo delle 22.34.
    Ricordatevi che Napoli è riconosciuta a livello mondiale come una delle città più belle per paesaggio, cultura e storia.
    Voi per che cosansiete conosciuti ? Forse per la litigiosità visto che avete il maggior numero di avvocati in rapporto alla poolazione ed il maggior numero di ricorsi ai giudici di pace ed alla mediazione.
    Ma di cosa parlate.

  4. “Ricordatevi che Napoli è riconosciuta a livello mondiale come una delle città più belle per paesaggio, cultura e storia.”

    Anche per senso civico, pulizia, modestia, onestà e sicurezza.

  5. Egregio anonimo Na,la differenza tra Napoli e Salerno ci stà,e sà qual’è? Che a Salerno il tentato furto di un auto fà ancora notizia,mentre a Napoli una sparatoria con morti è la normalità.

  6. Nel rapporto dimensione della città/numero di abitanti Salerno è molto più sporca di Napoli.
    Onestà è un vocabolo sconosciuto ai salernitani vista la quantità di cause in essere.
    La modestia nei salernitani non è riscontrabile vista l’arroganza e la saccenza che dimostrano in qualsiasi rapporto con il resto del mondo.
    Sicurezza ne avete sempre meno visto la quantità di vostri concittadini che ruba, spaccia e minaccia.
    A proposito come mai la vostra concittadina Mara Carfagna si è presentata alle elezioni a Napoli ? Forse perché Salerno per lei è ora provinciale ?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.