Donna morta accoltellata nel salernitano, s’indaga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
È stata trovata morta con una coltellata al cuore una donna di 44 anni, Gorizia Coppola nei pressi del mercato ortofrutticolo nel comune di Nocera Inferiore.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore che indagano sul caso per identificare in maniera ufficiale la donna ed anche per cercare di capire cosa sia successo. Il caso di omicidio è stato scoperto da un passante che ha allertato il 118 ma quando è giunta in Ospedale era già priva di vita.
Forse c’e’ il raptus di un cliente, o un regolamento di conti negli ambienti della prostituzione, dietro l’omicidio della 44enne. La vittima, Gorizia Coppola, faceva la prostituta da un bel po’ di tempo, ma nel suo quotidiano non vi erano particolari ombre o motivi che potessero far presagire una fine cosi’ cruenta.
Da un primo esame del cadavere, non si evidenziano segni di violenza fisica, a parte la coltellata che non le ha lasciato scampo, tanto che in un primo momento i soccorritori non si erano accorti che si trattasse di un omicidio. Al lavoro i militari del Comando Provinciale di Salerno che non escludono alcuna pista.
I carabinieri, infatti, in queste ore stanno sentendo svariate persone che potrebbero delineare il contesto nel quale sarebbe maturato il delitto. Secondo fonti investigative, le piste più probabili sarebbero da ricercarsi in un raptus di un cliente o in una questione sorta nell’ambiente della prostituzione, magari per la spartizione del territorio per lavorare. Individuare il colpevole o i colpevoli, non è però un lavoro semplice in quanto, nella zona non risultano telecamere utili a individuare chi si è macchiato dell’omicidio.
Al momento non vi è nessun iscritto nel registro degli indagati. Risulta che la donna facesse la prostituta da diverso tempo e non avesse alcun protettore. Della sua tragica fine è stata avvisata la madre, in quanto non aveva né un compagno, né un marito. Accanto al corpo non è stata trovata l’arma del delitto
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.