Primarie Pd, Piero De Luca: «L’ Italia del futuro riparte»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
“Domenica scorsa iscritti militanti e simpatizzanti del PD hanno scelto Matteo Renzi come segretario nazionale.

La Campania intera ha risposto in modo straordinario. E a Salerno e Provincia il sostegno è stato ancor più determinato che altrove”. A dirlo  Piero De Luca membro del coordinamento Regionale Mozione Renzi

“Questo conferma la stima e la fiducia che i nostri sostenitori ripongono non solo nel progetto Renzi di modernizzazione del Paese, ma anche nella classe dirigente che lo ha rappresentato a livello territoriale – prosegue De Luca -.

Abbiamo assistito ad una grande partecipazione democratica, nel corso della quale tante donne e uomini hanno espresso chiaramente la loro preferenza. Sono estremamente soddisfatto del lavoro di mobilitazione svolto sui territori insieme a tutti i candidati e con il supporto di uno straordinario gruppo politico che ha lavorato in modo compatto, con passione e dedizione totale alla causa.

Ringrazio loro, ma rivolgo soprattutto un sincero e caloroso ringraziamento ai tanti sostenitori e volontari che, dalle prime luci del mattino fino a notte tarda, con passione ed entusiasmo, hanno consentito lo svolgimento di questa grande festa della democrazia. Grazie di cuore a tutti!

Il risultato ci dà fiducia e speranza, ma ci pone al tempo stesso dinanzi ad una grande responsabilità nei confronti delle nostre comunità. L’obiettivo è rendere l’Italia, e in particolare il Mezzogiorno, un luogo dinamico e attraente per le imprese, ma anche più equo per le famiglie, e più attento in materia di lavoro, sicurezza urbana, giustizia, istruzione, pubblica amministrazione, ambiente, diritti, innovazione tecnologica, etc.

Uscire dalla palude e attuare con dinamismo riforme coraggiose, necessarie per migliorare la qualità della vita nei nostri territori delle famiglie, dei giovani e delle categorie produttive. Ecco il nostro compito nelle prossime settimane. L’ Italia del futuro riparte!”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Premio Coerenza 2017
    “Se perdo al referendum non mi vedrete più” (M.Renzi – 14 Dic 2016)
    Fonte: repubblica-it

    Premio Coerenza Ideologica 2017
    A tutti quelli “di sinistra” che hanno pagato per votare per un partito coinvolto nel fallimento di centinaia di migliaia di piccoli risparmiatori (=proletari)

  2. Si facesse prima assolvere nel suo processo e poi se ne riparla per affidabilita’, autorevolezza, moralità’ ed ed eventuale titolarita’ nelle Istititizioni della Repubblica.
    È cronaca giudiziaria incontestabile che il giovanotto e’ stato rinviato a giudizio per bancarotta fraudolenta.
    Salernonotizie sec non riuscite a fare giornalismo, evitate almeno di fare i censori.

  3. Piero De Luca è un mite oratore, figlio di una Italia cialtrona, cresciuto all’ombra di un padre padrone senza identità politica precisa, se non la smania del potere e dell’arrivismo. Personaggio che solo in un luogo lugubre e nefasto come la città di Salerno e la regione Campania, poteva trovare consensi spesso plebiscitari e adulazione per più di un ventennio.
    Forse anni fa e decenni fa, la macchina della propaganda deluchiana, poteva ergersi grazie alle menzogne, ai voti di scambio, favori, amicizie, amicizie di amicizie, e in ultimo uno strato forte di ignoranza. Ora ho qualche dubbio, visto che le torta da spartire iniziano ad essere “sereticcia” e quando non c’è più nulla da spartire, iniziano a calare i consensi. Quindi personalmente consiglio a Piero De Luca, di farsi intrufolare in qualche modo nella politica nazionale, perchè papà lo aiuterà.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.