Ottantenne salernitano «sedotto» da una russa che gli spilla soldi e casa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Perde la testa per una attraente donna dell’est che, assieme ad alcuni complici raggira un ottantenne salernitano spillandogli soldi e facendosi intestare un appartamento.

Disavventura per un anziano di Vietri sul Mare vittima di un vero e proprio raggiro messo in piedi dalla donna dell’est e da altri tre uomini che in poco tempo gli hanno sottratto  una grossa fetta di patrimonio convincendolo addirittura a vendere un immobile.

Tutti e quattro – scrive il quotidiano Le Cronache – sono accusati di circonvenzione di incapace. Nei guai una donna 45enne di origine russa e tre italiani con un’età compresa tra i 35 ed i 50 anni. I quattro ora sono chiamati a difendersi dinanzi ai giudici del tribunale di Salerno.

Secondo l’impianto accusatorio posto in piedi dal pubblico ministero Roberto Penna la donna avrebbe avvicinato l’ ottantenne residente a Vietri sul Mare, conquistando la sua fiducia e, forte dello stato psicologico dell’anziano era riuscita ad “abusarne passionalmente”. Nel mettere in atto il piano la 45enne si è avvalsa della collaborazione e complicià di tre uomini, tutti italiano e residenti a nord di Salerno.

Sovente uno di questi uomini organizzava incontri, di passione, tra la donna e l’anziano il quale era riuscito a farsi intenerire dai racconti di disagio economico che la straniera continuava a narrare.

Ad ogni incontro lei si lamentava dei grossi problemi economici che affrontava quotidianamente. L’anziano, intenerito dalla bella e disponibile straniera e, forte anche delle conferme, circa i disagi economici della stessa, ricevute dagli amici della sua adorata, ha addirittura venduto, nel marzo del 2015, un appartamento che aveva nel comune di Angri al prezzo di 115.000 euro.

Inoltre, il nonnino aveva anche ceduto alla 45enne, un appartamento in comodato d’uso. Non solo, l’ottantenne oramai era così manipolato dalla straniera e dai suoi tre amici che non ha esitato a consegnare anche del contante. Infatti, secondo le accuse, alla 45enne la vittima avrebbe dato varie somme di denaro per complessivi 50mila euro.

Pare sia stato lo stesso anziano, quando ha capito che era vittima di un raggiro a denunciare il tutto alle forze dell’ordine e successivamente alla magistratura che ha aperto un inchiesta e iscritto i quattro soggetti nel registro degli indagai. Ora la gang rischia il processo

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. caro formisano non vorrei che dietro il tuo nik di facebook che ti spacci per jean arsene lupen non si nasconda un trasformista che di notte si veste da donna per circuire nobili e aristocratici indifesi cittadini salernitani, ricordati che sei monitorato e controllato, stai attento, chiudo con il mio motto, non siete voi ad essere ignoranti, ma sono io ad essere più intellingente di voi, buone elezioni a tutti/e e che vinca il migliore(che sono ovviamente io,col permesso del signor Renzi)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.