Turismo: Cambusa kit e mappa del gusto per diportisti in provincia di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Cambusa Kit e Mappa del Gusto per i diportisti che sbarcano in provincia di Salerno. É l’iniziativa firmata da Coldiretti Salerno per “raccontare” le tipicità locali, avvicinare le coste all’entroterra, favorire un turismo diportistico sempre più interessato a scoprire non solo le bellezze paesaggistiche e culturali del territorio ma anche l’enogastronomia e i prodotti tipici. Il Cambusa Kit, spiega Coldiretti, è una confezione ideata “a misura” per le dispense delle barche e contiene verdure e frutta di stagione rigorosamente a Km 0, tonno, pasta, pomodorini, olio extravergine di oliva, taralli, schiacciate di grano, vino, aromi.
Attraverso un numero di telefono o via mail, i diportisti che giungeranno in provincia di Salerno potranno prenotare e ricevere il cambusa Kit direttamente in banchina. All’iniziativa si aggiunge, inoltre, la Mappa del Gusto che sarà distribuita gratuitamente in tutti i porti della provincia. La Mappa racconta il territorio attraverso le produzioni tipiche dell’enogastronomia locale e i riferimenti delle aziende agricole a Km 0 aderenti al circuito di Campagna Amica. Una sorta di “guida” al meglio dell’enogastronomia tipica per chi sbarca dal mare in provincia di Salerno. “Con questa iniziativa – spiega il presidente di Coldiretti Campania, Vittorio Sangiorgio – andiamo ad intercettare le numerose richieste che ci arrivano dal mondo diportistico, particolarmente interessato al patrimonio enogastronomico locale. La domanda di charter verso le coste campane proviene principalmente dalla Germania, Francia, Olanda, ma anche da Austria, Inghilterra, Repubblica Ceca e, negli ultimi anni, dalla Russia.
Contiamo di intercettare questo vasto pubblico che, una volta giunto sulle nostre coste, chiede di conoscere il territorio non solo sotto profilo culturale e paesaggistico ma anche nelle eccellenze enogastronomiche e di offerta turistica rurale”. Secondo i dati dell’Osservatorio nautico nazionale, la spesa media al giorno di ogni ospite delle imbarcazioni charter è di circa 102 euro. Ogni barca in porto rende al territorio circostante dai 500 ai 900 euro al giorno, ai quali vanno aggiunti i costi dell’ormeggio, dei servizi e del carburante.
La distribuzione dei Cambusa Kit avverrà attraverso il partner tecnico Terra Orti in tutti i porti che aderiranno all’iniziativa: la sperimentazione sarà avviata al Marina D’Arechi, alla Stazione Marittima di Salerno, a Cetara, nei porti di Camerota e Acciaroli. Nel progetto sono stati coinvolti i Flag della provincia di Salerno che hanno aderito con entusiasmo ad una iniziativa che può rappresentare un importante volano di sviluppo economico del territorio. Il lancio ufficiale ci sarà durante la seconda edizione del Salerno Boat show in programma dal 6 al 14 maggio al Marina d’Arechi.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.