La Salernitana si ferma al…palo: primo tempo a Carpi termina 0-0

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Termina 0-0 il primo tempo di Carpi Salernitana. Prima frazione vivace dopo la prima metà di studio. Salernitana vicina al gol in due circostanze di cui una termina sul palo. Il Carpi risponde con il temibile Lasagna, Gomis si oppone. Ammoniti Zito, Tuia e Odjer, buona la prova di Mantovani, deludenti Donnarumma e Della Rocca.

Si gioca tutto dunque la Salernitana oggi pomeriggio a Carpi nella terzultima gara della stagione. Tra emiliani e granata ci sono 4 punti di differenza. Vincendo i ragazzi di Bollini accorcerebbero ad un solo punto di ritardo dalla compagine di Castori.

La vittoria è l’unico risultato possibile per una Salernitana attualmente a 17 punti dal terzo posto occupato dal Frosinone (il perimetro play off è circoscritto entro i 14 punti di distacco dalla terza e le altre partecipanti agli spareggi).

La vittoria di Carpi accompagnata da un filotto di vittorie contro Avellino e Perugia potrebbe non bastare. Il distacco tra Frosinone (terzo in classifica) e Perugia (quarto) ad oggi è di 7 punti (ieri il Perugia ha pareggiato 0 a 0 con lo Spezia).

In caso di vittoria del Frosinone sul Trapani, oggi in campo, il distacco aumenterebbe a 10 lunghezze e questo vorrebbe dire niente play off per nessuno e tre promozioni dirette come accadde 10 anni fa.

Il mister granata alla vigilia medita un cambio tattico con il passaggio al 4-3-1-2 con Rosina trequartista alle spalle di Coda e Joao Silva. Donnarumma e Sprocati partono inizialmente dalla panchina. Ma durante il riscaldamento Joao Silva si infortuna e proprio Donnarumma scende in campo. In panchina si rivede anche Busellato dopo un lungo stop.

A centrocampo, senza Minala squalificato riecco Odjer accanto al rispolverato Della Rocca e Zito. In difesa l’altro squalificato è Vitale che viene sostituito a sorpresa da Mantovani che probabilmente poi si sposterà centrale accanto a Bernardini con Tuia che scala sulla corsia mancina. Ronaldo scivola a sorpresa in panca.

Non abbandona il suo 4-4-2 Fabrizio Castori: l’ex tecnico granata, schiera Struna, Poli, Romagnoli e Letizia davanti a Belec. Al centro del campo ci sono Lollo e Bianco, con Jelenic e Di Gaudio sugli esterni. Davanti,occhio alla temibile coppia Lasagna-Mbakogu.Su quella di destra si rivede Perico. Arbitra Ros di Pordenone.

CARPI – SALERNITANA FORMAZIONI 0-0 (primo tempo)

CARPI (4-4-2): Belec; Struna, Poli, Romagnoli, Letizia; Jelenic, Lollo, Bianco, Di Gaudio; Lasagna, Mbakogu. A disp. Petkovic, Seck, Lasicki, Mbaye, Concas, Fedato, Bifulco, Beretta, Pasciuti. All: Fabrizio Castori

SALERNITANA (4-3-1-2): Gomis; Perico, Tuia, Bernardini, Mantovani; Odjer, Della Rocca, Zito; Rosina; Coda, Donnarumma. A disp. Terracciano, Schiavi, Bittante, Grillo, Busellato, Ronaldo, Improta, Sprocati. All: Alberto Bollini

ARBITRO: Sig. Riccardo Ros di Pordenone (Chiocchi/Zappatore) IV uomo: Aureliano

AGGIORNAMENTO USSALERNITANA1919.IT


 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.