S.Gennaro fa il miracolo,Sepe chiede lavoro per giovani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è ripetuto alle 20:04 il prodigio dello scioglimento del sangue di San Gennaro.

Si tratta del cosiddetto ‘miracolo’ di maggio che è avvenuto, come di consueto, nella Basilica di Santa Chiara a Napoli dopo che le ampolle erano state portate in processione dal Duomo lungo le strade del centro antico. L’annuncio è stato dato dal cardinale Crescenzio Sepe che subito dopo ha offerto le ampolle al bacio dei fedeli.

Se non c’è lavoro, ha detto con forza e con dolore Sepe, non ci deve “meravigliare se nascono le baby gang e i baby boss” perché la malavita si insinua e recluta nuove leve.

Quello che è avvenuto oggi è il cosiddetto miracolo di maggio; la liquefazione del sangue del santo avviene anche il 19 settembre ed il 16 dicembre. E il ripetersi da secoli di questo prodigio viene letto come un segno di buon auspicio per un città, come ha denunciato dal cardinale Sepe, dove “un velo di tristezza sembra coprire strade e case” perché tante famiglie sono “senza reddito e senza pane” e tanti “giovani sono in attesa di un lavoro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.