L’altra metà del Mare… è donna: a Vietri sul Mare la kermesse dedicata all’universo femminile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è tenuta presso il Promotruck del Buon Pescato a Marina D’Arechi, in Via S. Allende (Salerno) la conferenza stampa di presentazione della kermesse L’altra metà del mare… è donna, dedicata all’universo femminile e alle sue bellezze in programma a Vietri sul Mare (Salerno) dal 10 al 13 maggio, in collaborazione con il concorso di bellezza Svizzero Miss & Mister Suisse Francophone, giunta alla sua terza edizione.

Alla conferenza stampa hanno preso parte: Luca Lamberti, AD Direction Capri e organizzatore dell’evento; Marcello Civale, vicesindaco del Comune di Vietri sul Mare; Massimiliano Granozzi, Assessore all’Ambiente del Comune di Vietri sul Mare; Francesco Pastore, assessore al Turismo del Comune di Pontecagnano; Mariarita Giordano, assessore Politiche giovanili Comune di Salerno; Cosmo Di Mauro, presidente Proloco Vietri sul Mare; Stefania De Martino, Spazio Donna Salerno; Gaetano Amatruda e Davide Scermino, Associazione Andare Avanti; Eleonora Pinto, Assistenze di direzione, Marina Manager; Armando Perrella, Perrella Distribuzione; Carmine Romaniello, Acque Minerali d’Italia; Domenico Gambardella, Rent Point Srl. A moderare l’incontro, la giornalista Nunzia Marciano.

Al termine della conferenza stampa è stata offerta un’eccellente degustazione di prodotti ittici del progetto “Buon Pescato italiano”, promosso dal Ministero per le Politiche Agricole, a cura di Paolo Giarletta.

 

La bellezza delle donne, dei luoghi della Costiera amalfitana, dell’enogastronomia e delle eccellenze del territorio, è al centro della manifestazione che toccherà importanti temi sociali, primo fra tutti la violenza sulle donne: attraverso incontri-dibattiti e la presentazione di un libro sul rapporto uomo-donna, la kermesse sarà un mezzo per amplificare un tema di cui, come hanno sottolineato i relatori, “non si parla mai abbastanza e di cui si smetterà di parlare solo quando finalmente non ce ne sarà più bisogno”.

Ad aprire la conferenza stampa, Lamberti, che ha spiegato che l’evento nasce dall’importanza delle sue radici salernitane sebbene da quattro anni viva a lavori in Svizzera: “Questa per me è una sfida meravigliosa sicuramente e combattuta tra mille difficoltà ma volevo che in Svizzera conoscessero le bellezze di queste terre e la nostra cultura che va al di là di ciò che si vede.  Sul salernitano con la mia società Direction Capri mi occupo proprio di questo, ovvero mostrare le bellezze delle nostre coste attraverso tour in barca. Il tema della violenza poi, mi sta particolarmente a cuore proprio perché è da noi giovani che deve partire l’impegno e su questo i ragazzi e le ragazze del concorso sono molto sensibili”.

Il vice sindaco di Vietri sul Mare, Civale, ha evidenziato la disponibilità del Comune: “Siamo felici di ospitare questa iniziativa che mette insieme la bellezza dei posti ed un tema di grande attualità. Il sindaco di Vietri Francesco Benincasa e l’intera amministrazione sono in prima linea “.

La kermesse coinvolgerà anche i comuni limitrofi, tra cui Pontecagnano, e per l’Assessore Pastore: “Il Comune di Pontecagnano partecipa con convinzione. Perché tuteliamo i posti ed i luoghi e perché insieme si fa prevenzione sul tema della violenza contro le donne. Significativa la collaborazione di Salerno con Vietri e Pontecagnano, le due porte delle città che devono collaborare. L’idea è quella della città metropolitana che dibatte di temi importanti”.

Tra gli interventi, anche quello dell’assessore Giordano: “Il Comune capoluogo è in prima linea. Sulla promozione turistica e sul tema delle donne. Su questi temi serve collaborazione istituzionale e si superano i colori politici. Salerno sostiene e promuove iniziative concrete contro la violenza sulle donne, per tutelarle e difenderle”.

 La manifestazione che vedrà le modelle sfilare sia in abiti eleganti dello stilista Gennaro Tolomeo, sia con gli abiti dell’associazione per le donne Made in Castelvolturno, avrà anche un risvolto fattivo: durante la serata di gala, saranno infatti raccolta fondi per una struttura nel Comune di Vietri che si occupa di violenza di genere. Tra le associazioni coinvolte, Spazio Donna Salerno. Per l’Avv. De Martino: “Contro la violenza ogni iniziativa è fondamentale perché ci aiuta a denunciare e prevenire. La violenza non si risolve con una sola azione ma con l’impegno di tutti, delle associazioni, delle Istituzioni, moltiplicando le iniziative, tra queste il fatto che le istituzioni si costituiscano parte civile, così come già avvenuto a Salerno e Pontecagnano”. 

Infine, per Amaturda e Scermino dell’associazione Andare Avanti: “La nostra associazione lavora con Luca Lamberti per valorizzare nel mondo le nostre eccellenze e per avviare una riflessione sulla prevenzione delle violenze contro le donne. Le iniziative immaginate sono un tassello di una più grande battagli di civiltà”.

 La parole d’ordine è, dunque, sinergia e integrazione, con i privati che si impegnano sul territorio, ma soprattutto tra le istituzioni che devono superare le divergenze politiche per il bene della comunità e dei comuni che amministrano.

 L’altra metà del Mare… è donna è la kermesse dove protagonista è la “bellezza”, nelle sue forme più incantevoli e allo stesso tempo più pericolose: dalla scoperta dei luoghi magici del nostro territorio, al racconto delle eccellenze, alla promozione del turismo sino al confronto tra donne che hanno subito violenza. Turismo, buona cucina, libri, dibattiti e confronti al femminile per l’evento che coinvolgerà i finalisti e le finaliste del concorso di bellezza d’oltralpe Miss & Mister Suisse Francophone. La kermesse sarà all’insegna della bellezza ma anche della solidarietà con due sfilate dedicate alle donne, con abiti eleganti ed abiti creati da associazioni che sostengono l’universo femminile e una raccolta di fondi per un centro antiviolenza di genere.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.