Nudisti a Minori, sindaco ferma clamore: ”Carenti in spiagge naturiste”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Ha suscitato clamore e scalpore l’episodio di domenica a Minori dove una giovane turista svedese ha deciso di sdraiarsi a prendere il sole completamente nuda sulla spiaggia di Minori accompagnata da una amica che sfoggiava il topless ed è stata fermata da alcuni agenti di polizia che le hanno chiesto di rivestirsi. Ma il sindaco della località della Costiera Amalfitana, invita a non scandalizzarsi, e invece ad avviare una riflessione sulla mancanza di spazi per i naturisti. “Ognuno vive la natura a modo proprio. Piuttosto siamo noi ad essere deficitari perché in Costiera non offriamo spazi ai naturisti – ha dichiarato Andrea Reale a il Mattino – Se lo ha fatto a Minori, significa che ha trovato un ambiente a lei consono. E questo perché il nostro fronte mare mantiene un aspetto primitivo nonostante la spiaggia presenti servizi e aree attrezzate. Il problema piuttosto è la mancanza di una spiaggia naturalistica in costiera”. L’unica spiaggia nudista della Costiera si trova a Tordigliano.

Fonte Napoli.Fanpage

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Forse la costiera è diventata come la Costa Azzurra i prezzi sono esorbitanti e giustamente a a queste due povere turiste le hanno tolte pure le mutande ecco il perché erano nude

  2. profonda repulsione per chi (e quando) parla di bigotti accusando gli altri: chiedo loro, se un uomo di 60 anni andasse nudo a un metro dalle vostre figlie di 6-16 anni, si fermasse a parlare con loro, magari a scherzare, in un luogo che non sia una spiaggia per nudisti, ma al centro di una città, lo riterreste ancora normale? o forse sareste i primi a chiamare i vigili? o forse andreste via? o continuereste a fare ciò che stavate facendo girandovi tranquillamente dall’altra parte? domando, semplicemente

    detto questo voglio pure aggiungere che secondo me, nel caso di una donna nuda con bambini molto piccoli, il problema sta solo in tutti gli altri e le altre attorno, in quanto per i bambini piccolissimi è assolutamente normale vedere una donna nuda! .. da dove sono nati??? cosa mangiano??

  3. Diciamo che ci è andata discretamente: per fortuna l’intervento è stato solo un civile invito a rivestirsi. Inoltre non è male l’invito del sindaco a non scandalizzarsi e a meditare. Premesso che condivido il naturismo, diciamo che probabilmente è giusto settorializzare, cioè che chi vuole stare completamente nudo, stia nel posto dove è ammesso e condiviso. Purtroppo siamo ancora lontani dall’immaginarci scenari tipo: al mare con figlia adolescente in spiaggia a fare castelli di sabbia e un uomo adulto che gli passa accanto con i gioielli che gli ciondolano. È giusto riflettere e andare lentamente verso questa direzione

  4. e inaudito e vergognoso che due donne nude abbiano scandalizzato la psiche già debole dei nostri giovani, che vedendo due sventole sdraiate tutte nude sull’asciugamano, chissà quanti pensieri peccaminosi abbiano fatto, bravo il sindaco di minori ad agire prontamente per salvaguardare i giovani della costiera alla perversione e al sesso selvaggio, terrò conto del grande comportamento di questo sindaco, chiudo con il mio motto leggendario non siete voi ad essere ignoranti ma sono io ad essere più intellingenti di voi, buone elezioni a tutti/e e che vinca il migliore(che sono ovviamente io, renzie permettendo)

  5. Rosario: non sono per nulla d’accordo, in nessun paese è consentito andare indiscriminatamente e liberamente in giro nudi. NESSUNO. Ci sono solo alcune località nelle quali questo è consentito, ma sono pochissime. Prova ad andare in giro nudo nel centro di Parigi, New York, Berlino, Stoccolma in estate, poi mi dici se passi inosservato (sia alla legge che agli occhi dei cittadini) oppure no

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.