Ospedale di Agropoli, si riparte

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ ufficiale.  Da oggi riapre il Pronto Soccorso di Agropoli, in conformità a quanto previsto dal nuovo piano ospedaliero approvato dal D. M. 70/2015, a cui sono seguiti il DCA 33/2016 e l’atto aziendale dell’Asl Salerno approvato con DCA 1/2017. E’ stato attivato come presidio ospedaliero in zona particolarmente disagiata, dotato di Pronto Soccorso con disponibilità dei servizi di supporto, presidiato da organico dedicato all’Emergenza Urgenza, e di un reparto di 20 posti letto di medicina generale.
E’ la risposta concreta ad un territorio mortificato nel 2013 da un’autentica rappresaglia politica dell’allora Giunta Regionale di centrodestra guidata da Caldoro, che eliminò Agropoli dalla rete dell’emergenza del piano ospedaliero, negando di fatto il diritto alla salute a migliaia di cittadini.
Un’offesa non solo alla comunità agropolese, ma all’intero comprensorio.
Una vergogna che ora trova una adeguata soluzione e che apre nuovi positivi scenari per il futuro.  
Riteniamo doveroso ringraziare il Presidente della Regione Campania, Vincenzo de Luca, per aver voluto con fermezza e decisione la riapertura dell’Ospedale di Agropoli. Un sentito ringraziamento anche al Direttore generale dell’Asl Salerno, dott. Antonio Giordano, per aver dato immediata attuazione al piano ospedaliero.
E’ un risultato che ci insegna, ancora una volta, che la condizione umana dipende esclusivamente dalla classe dirigente e da scelte responsabili ed orientate al bene comune.
C’è chi negli anni scorsi ha strappato un diritto. C’è chi ora, finalmente, ha ridato dignità alla nostra comunità.
Non ci fermiamo. La storia del nostro Ospedale non si ferma qui.
Con il Presidente De Luca siamo convinti che la moderna struttura ospedaliera possa essere utilizzata pienamente con un suo ulteriore rafforzamento. 
          
 Il Sindaco
Avv. Francesco Alfieri
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.