I fatti del giorno: martedì 9 maggio 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
PAURA A PARIGI: EVACUATA GARE DU NORD PER SOSPETTI TERRORISTI
FORZE SPECIALI IN AZIONE, CONTROLLI NEGATIVI SUI TRENI

Ore di paura ieri sera alla Gare du Nord, la principale stazione
ferroviaria di Parigi, evacuata dalla polizia per consentire la
perquisizione di un treno sul quale i servizi di un “Paese
partner” avevano segnalato la presenza di tre sospetti
terroristi. I controlli delle forze speciali hanno dato esito
negativo e, intorno alle 2 di notte, la stazione è stata
riaperta regolarmente.
—.

MIGRANTI: MATTARELLA, QUANTA INTOLLERANZA SU TRAGEDIE
PRESIDENTE IN ARGENTINA, QUI E’ NATA “L’ITALIANITA'”

“Viviamo tempi nei quali le questioni migratorie assumono
nuovamente enorme rilevanza. I mezzi di comunicazione portano
alla nostra attenzione immani tragedie, in cui i temi della
solidarietà e della dignità della persona, si scontrano – prima
ancora che con preoccupazioni legate alla sicurezza – con
intolleranza, discriminazioni e diffusa incapacità di riuscire a
comprendere ciò che è in atto, ciò che sta accadendo nel mondo”.
Questo un passaggio dell’intervento del presidente della
Repubblica, Sergio Mattarella, in visita in Argentina. “Qui – ha
aggiunto – è nata l’italianità”.
—.

CONSIP: AVVIATA AZIONE DISCIPLINARE CONTRO WOODCOCK
PER FRASI DEL PM RIPORTATE IN UN ARTICOLO DELLA REPUBBLICA

Il pg della Cassazione Pasquale Ciccolo ha deciso di avviare
un’azione disciplinare nei riguardi del pm di Napoli Henry John
Woodcock in relazione ad un articolo pubblicato il 21 aprile dal
quotidiano La Repubblica nel quale si riportavano frasi
virgolettate del magistrato riferite alla vicenda Consip.
Nell’articolo venivano riferite alcune frasi che il magistrato
avrebbe pronunciato parlando con i suoi colleghi dell’inchiesta
e, in particolare, dei rapporti tra le procure di Napoli e Roma
e dell’indagine avviata dai pm romani nei confronti di un
ufficiale del Noe, Giampaolo Scafarto.
—.

SECONDA GIORNATA MILANESE PER EX PRESIDENTE USA BARACK OBAMA
ATTESO AL SEEDS&CHIPS, POI RELAX E VACANZE NEL SENESE

Seconda giornata milanese per l’ex presidente statunitense
Barack Obama. Dopo la cena con il segretario del Pd Matteo Renzi
e la visita alla Pinacoteca Ambrosiana e al Duomo, oggi Obama è
atteso alla terza edizione di Seeds&Chips, il global summit
sull’innovazione, dove terrà il key-note speech e dove riceverà
le chiavi della città dal sindaco Giuseppe Sala. La prossima
settimana, invece, sarà nel Senese per un po’ di relax.
—.

CHAMPIONS: STASERA JUVE-MONACO, BIANCONERI A CACCIA FINALE
ALLEGRI: “VANTAGGIO, MA PENSIAMO COME FOSSE GARA SECCA”

Stasera la Juventus affronterà il Monaco in casa per il ritorno
della semifinale di Champions League. I bianconeri partono con
il vantaggio del 2-0 dell’andata ma il tecnico, Massimiliano
Allegri, non cambia approccio. “Abbiamo un piccolo vantaggio –
ha detto ieri in conferenza – ma dobbiamo affrontare la gara
come se fosse una partita secca”. “Rispetto al passato siamo
maturati nel gestire le pressioni e lo stress tipici di quando
ci si avvicina ai traguardi”, ha spiegato invece Chiellini.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.