Mister Bollini mischia le carte in casa granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Bollini nasconde la sua Salernitana, in vista del derby con l’Avellino: in occasione dell’amichevole a Capaccio, con una rappresentativa locale, nel giorno dell’inaugurazione del campo “Marco Vecchio, il tecnico granata mischia le carte nel test disputato di fronte a tanti curiosi e tifosi accorsi per vedere all’opera la sua squadra. Bollini non si espone, getta nella mischia anche vari elementi del settore giovanile, mentre Gomis, Bernardini, Rosina e Coda (quasi certamente titolari sabato all’Arechi) si allenano a parte.

All’amichevole di ieri pomeriggio non hanno preso parte anche Mantovani e Della Rocca, tenuti precauzionalmente a riposo e gli infortunati Joao Silva e Luiz Felipe. In campo la Salernitana ha messo a segno sei gol, firmati da Odjer, Ronaldo, Improta, Donnarumma, Carrafiello e Busellato. Quest’ultimo ha rappresentato una piacevole sorpresa: è apparso particolarmente in forma e determinato a ritagliarsi uno spazio nel derby con l’Avellino. Reduce dal lungo stop per infortunio, l’ex di Ternana e Cittadella è tornato da poco a disposizione e sabato scorso è andato per la prima volta in panchina.

All’Arechi contro i biancoverdi probabilmente verrà impiegato, se non dall’inizio, almeno in corso d’opera. Per il resto Bollini ha già le idee piuttosto chiare su come affrontare la squadra di Novellino. Si parte come di consueto dal 4-3-3 di base. In difesa rientra Vitale a sinistra, mentre a destra sarà confermato Perico. Al centro della difesa agiranno ancora Bernardini e Tuia. In mediana rientra Minala, ma si dovrà fare a meno dello squalificato Odjer, per cui con ogni probabilità Bollini punterà ancora su Ronaldo.

Per l’ultima maglia a disposizione il candidato principale è Zito, ex di turno particolarmente atteso. Infine per la composizione del tridente offensivo in pole ci sono Rosina, Coda e Sprocati. Le variabili sono rappresentate da Donnarumma e Improta, mentre Joao Silva, infortunatosi nel corso del riscaldamento sabato scorso, rimane fermo ai box.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.