Differenziata: le autorità salernitane visitano Casa Corepla presso Le Cotoniere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’iniziativa promossa da COREPLA, Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero degli imballaggi in plastica, con il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Salerno e in collaborazione con Salerno Pulita S.p.A., è una nuova e più ricca esperienza didattica finalizzata alla divulgazione del ciclo completo dell’imballaggio in plastica: dalla prevenzione alla raccolta differenziata, dalla selezione al riciclo, per finire con gli oggetti che si producono con la plastica riciclata.

“Casa COREPLA riproduce l’interno di un vero e proprio appartamento, luogo familiare per eccellenza in cui si compiono le fondamentali azioni che danno il via alla raccolta degli imballaggi in plastica: il loro riconoscimento, la successiva separazione e il conferimento al servizio di raccolta differenziata. Per questo motivo ogni locale è teatro di una fase: la cucina è dedicata all’apprendimento e al riconoscimento di ogni singolo oggetto per il suo corretto conferimento nella raccolta differenziata; il salotto permette un focus sulla funzione odierna dell’imballaggio e la consapevolezza di quanto ha profondamente cambiato i consumi; la stanza dei giochi mostra infine cosa diventa l’imballaggio una volta riciclato.

In ognuno di questi ambienti il visitatore è coinvolto in attività ludico-didattiche, inclusa un’esperienza innovativa di realtà aumentata, che potrà poi essere replicata a casa o a scuola. A 5 anni dalla prima installazione, le stanze di “Casa COREPLA” hanno accolto più di 15.000 studenti, oltre alle decine di migliaia di frequentatori dei centri commerciali.

COREPLA con questa iniziativa intende affiancarsi al Comune di Salerno per incrementare ulteriormente i risultati della raccolta differenziata.

«Casa COREPLA, la struttura itinerante dedicata ai bambini e agli adulti che narra il riciclo della plastica attraverso un percorso didattico – formativo, ha scelto Salerno per il suo tour 2017. Una scelta non casuale – sottolinea Antonello Ciotti, presidente di COREPLA -. Vuole essere infatti un riconoscimento nei confronti dei cittadini, dell’amministrazione comunale e dell’azienda di servizi per l’impegno dimostrato nella raccolta degli imballaggi in plastica. La città di Salerno è stata tra le prime grandi città della Campania a raggiungere ottime performance anche in tragici anni di emergenze, contribuendo a risollevare i dati di raccolta di tutta la regione. Aggiungo che la regione Campania oggi registra un dato di raccolta procapite di imballaggi in plastica pari a 17,7 Kg per abitante, posizionandosi al primo posto tra le regioni del Sud Italia e allineandosi con quelle più performanti del Nord» – conclude Antonello Ciotti.

«Siamo molto felici – spiega Vincenzo Napoli, sindaco di Salerno – che COREPLA abbia scelto la nostra città come tappa del suo tour 2017. Questo dimostra quanto la nostra realtà sia attenta e sensibile a queste tematiche. Noi non abbassiamo mai la guardia e manteniamo alta l’attenzione.  La nostra amministrazione comunale ha avviato, le scorse settimane, una campagna per informare e sensibilizzare tutti sulla corretta raccolta differenziata. È necessario mantenere alto il livello di civiltà e senso civico che ci ha sempre contraddistinto».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.