Pallavolo maschile: Asd Alberti – Indomita 0 – 3

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Dopo la sconfitta rimediata sul campo del Marcianise, l’Indomita maschile reagisce alla grande vincendo 3-0 sul campo dell’Asd Alberti. I ragazzi di coach Tescione conquistano tre punti fondamentali nella lotta per la qualificazione alle semifinali play off.

Senza Scariati e Rizzo, il tecnico salernitano rilancia Memoli in posto quattro con Tescione e conferma Autuori libero. A completare la formazione iniziale ci sono Citro e Penna come centrali, Zaccaria opposto e Morriello al palleggio. I padroni di casa, ormai fuori dai giochi qualificazione, giocano con spensieratezza e partono subito forte, approfittando di qualche errore dell’Indomita.

L’Alberti va subito 7-1 ma i ragazzi di coach Tescione, prese le misure, riescono a rimontare e a ribaltare la situazione. Sul 18-22 sembra fatta, ma i padroni di casa ritrovano la parità e dopo un set point sprecato dall’Indomita sul 23-24, il set si prolunga ai vantaggi. I padroni di casa hanno ben due opportunità per chiudere il set a proprio favore, ma l’allungo decisivo è di marca Indomita che chiude 28-30.

Nel secondo set la prestazione dei ragazzi di coach Tescione sale di livello. Diminuiscono gli errori e nonostante un equilibrio di fondo, l’Indomita riesce a chiudere 22-25. Nel terzo set, per l’Indomita in campo c’è anche Di Pace. L’Alberti parte bene e arriva avanti di uno al time out tecnico.

L’Indomita, poi, serra i tempi e con i punti di Zaccaria, top scorer con 22 punti e di Citro, che chiude a quota 15, allunga e va a chiudere 17-25. Per quanto riguarda la situazione in classifica, in testa a punteggio pieno c’è sempre il Volley Marcianise che ha vinto 3-0 in casa della Sacs Napoli, eliminando, di fatto, dalla lotta qualificazione la compagine partenopea. Una lotta che vede, invece, ancora protagonista l’Indomita che, staccata di tre punti dal Marcianise, potrà contare sul fattore campo.

Infatti, dopo tre trasferte consecutive, i ragazzi cari alla presidente Ruggiero torneranno a calcare il terreno della Senatore, ospitando prima la Sacs Napoli, sabato prossimo, e poi il Volley Marcianise. La lotta per la semifinale sta entrando nel momento cruciale e l’Indomita, con l’aiuto del pubblico, vuole continuare a essere protagonista.

 

 

I risultati della quarta giornata del girone A: Sacs Napoli-Marcianise 0-3, Alberti-Indomita 0-3.

Classifica: Marcianise 12, Indomita 9, Sacs Napoli 3, Alberti 0.

 

ASD ALBERTI – INDOMITA SALERNO 0-3

(28-30, 22-25, 17-25)

ASD ALBERTI: De Simone, De Vito, Dialetto, Fanuzzi, Lucignano, Piantarosa, Varriale, Tramontin (L). All. Topo

INDOMITA: Catone, Citro 15, Di Pace 4, Memoli 4, Morriello 2, Penna 10, Rainone, Tescione 4, Zaccaria 22, Autuori (L). All. Tescione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.