I fatti del giorno: mercoledì 17 maggio 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
BOCCIATO ITALICUM BIS, COMMISSIONE RITIRA TESTO BASE
NO DI PD,LEGA,ALA. BERLUSCONI PERPLESSO.DEM,NUOVO MATTARELLUM

Punto e a capo per la legge elettorale: il relatore in
commissione Affari Costituzionali, Mazziotti, ha ritirato il
testo base del cosiddetto ‘Italicum bis’, per la contrarietà
dichiarata di Pd, Lega, Ala, Svp e DirIt all’ ipotesi di
estendere il proporzionale dalla Camera al Senato, seppure con
un premio di lista. I dem puntano ad un nuovo ‘Mattarellum’ più
decisamente maggioritario. In forse la presidenza della
commissione, che potrebbe passare ad Emanuele Fiano. A rischio
il rispetto dei tempi per la presentazione del testo in aula,
prevista entro il 29 maggio.
—.

CONSIP, PUBBLICATE INTERCETTAZIONI DI RENZI. SCOPPIA IL CASO
AL PADRE, ‘DI’ LA VERITA”. PROCURA INDAGA, ORLANDO VERIFICA

E’ polemica sulla fuga di notizie che ha consentito a Il Fatto
di pubblicare l’intercettazione di una telefonata tra Matteo
Renzi e il padre Tiziano, disposta nel corso delle indagini
Consip. La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per violazione
del segreto, mentre il ministro della Giustizia Andrea Orlando
ha avviato verifiche. ‘La pubblicazione della telefonata tra me
e mio padre è illegittima. Qualcuno viola le norme e non siamo
noi’, dice Matteo Renzi. I Cinquestelle attaccano. Per Bersani
“c’e’ un groviglio di relazioni che si è trasferito nel cuore
del sistema”.
—.

APPALTI IN ABRUZZO, INDAGATA LA SENATRICE PD PEZZOPANE
ACCUSATA DI FINANZIAMENTO ILLECITO AI PARTITI, 36 INDAGATI

La senatrice del Pd Stefania Pezzopane è indagata con l’accusa
di finanziamento illecito ai partiti assieme ad un imprenditore,
Angelo Capogna. Attivo nel settore dell’illuminazione pubblica,
Capogna ha denunciato politici e funzionari di vari Comuni
marsicani, accusandoli di avere messo in piedi un sistema di
“tangenti sui lampioni”. Ne è nata un’inchiesta con 36 indagati,
da cui è stata stralciata la posizione dell’ex presidente della
provincia, che nega tutto: “Non so nulla, non ho ancora ricevuto
niente, ho fiducia nella magistratura”, ha commentato.
—.

‘HO DATO INFORMAZIONI AI RUSSI’, NUOVA BUFERA SU TRUMP
NYT, CHIESE STOP A INDAGINI. ‘SE VERO POSSIBILE IMPEACHMENT’

Il presidente americano Donald Trump ha ammesso di aver rivelato
informazioni top secret al ministro degli Esteri russo Lavrov.
Non compromesse le fonti, secondo il suo staff, indicate dal Nyt
come israeliane, ma l’Ue potrebbe interrompere lo scambio di
notizie riservate. Il New York Times rivela anche che Trump
chiese al direttore dell’Fbi, James Comey, di chiudere le
indagini su Michael Flynn, il consigliere alla sicurezza
nazionale travolto dal Russiagate. Una ‘ostruzione alla
giustizia’ smentita della Casa Bianca ma che, se fosse provata –
sostiene un senatore indipendente – potrebbe avvicinare
l’ipotesi di un impeachment. I democratici parlano di ‘grave
abuso’, tra i repubblicani divisi si avvicina il momento della
verità. Gentiloni oggi da Putin: in agenda G7, Libia, accordi.
—.

OGGI IL GOVERNO DI MACRON, SCREENING ‘FISCALE’ PER MINISTRI
DESTRA DIVISA SU NOMINA PHILIPPE.PAPA,NON DIMENTICHI ESCLUSI

Dopo la nomina del premier Edouard Philippe, che ha diviso la
destra francese, è atteso per oggi l’annuncio della composizione
del suo governo. Un giorno di tempo per effettuare “controlli
fiscali” sui papabili ministri, così da evitare scheletri che
escano dagli armadi il giorno dopo la nomina, ma anche, secondo
indiscrezioni, per far fronte a possibili defezioni da parte di
ministri di provenienza repubblicana. A sinistra Jean-Luc
Melenchon marcia con gli operai in lotta per il posto di lavoro.
Dal Papa un appello a non dimenticare ‘precari ed esclusi’.
Macron vedrà oggi il presidente del Consiglio europeo Donald
Tusk.
—.

VENEZUELA: SCONTRI E VITTIME, L’OMBRA DELLA GUERRA CIVILE
ALTRI 4 MANIFESTANTI UCCISI, “COLECTIVOS” SEMINANO IL TERRORE

Più di 40 giorni di proteste di piazza, più di 40 morti nelle
manifestazioni, compresi due 17enni uccisi nelle ultime 24 ore,
centinaia di feriti e di arresti e una crisi politica ancora
senza una via d’uscita in vista: sul Venezuela si allunga
l’ombra della guerra civile. A sparare è soprattutto la polizia,
ma anche i gruppi armati irregolari chavisti, i temuti
“colectivos”. Ultima vittima un manifestante di 31 anni ucciso
alla periferia di Caracas. Tensioni alle frontiere con il
Brasile dove premono migliaia di rifugiati venezuelani.
—.

TENNIS: OPEN BNL; FOGNINI SHOW, ELIMINATO MURRAY
SHARAPOVA, INFORTUNATA, SI RITIRA. STASERA LAZIO-JUVE

Agli open Bnl di tennis di Roma Fabio Fognini si aggiudica il
match serale eliminando dal torneo Andy Murray, numero uno al
mondo e vincitore dell’ultima edizione. Oggi è di scena Nadal.
Tra le donne, colpo di scena per Maria Sharapova che lascia il
torneo a causa di un infortunio muscolare. Per la Coppa Italia
di calcio, stasera allo Stadio Olimpico finale Juventus-Lazio.
—.

CANNES APRE BLINDATA, SUL FESTIVAL LO SPETTRO DEL TERRORISMO
AL VIA CON LA BELLUCCI, GLAMOUR E MISURE DI SICUREZZA AL TOP
Barriere anti-sfondamento in cemento, metal detector, polizia
locale con pistola sulla cintura e nuove tute antiproiettile:
eccezionali le misure di sicurezza per il 70/o festival di
Cannes oggi al via. Grande attesa per la madrina del festival
Monica Bellucci, protagonista del primo red carpet.(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.