Salerno: spostamento capolinea linee 13 e 16 di Bus Italia, la protesta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Si fanno sentire i pendolari che quotidianamente usufruiscono dei pullman del trasporto pubblico delle linee 13 e 16 di Bus Italia. Dopo l’ultima circolare nella quale si apprende come dal prossimo 22 maggio il nuovo capolinea della tratta sarà spostato dalla Villa Mariale Ventre in Via Zanotti Bianco monta la protesta dei cittadini i quali si sono adoperati per una raccolta firme da presentare al comune.

La decisione del nuovo cambio del capolinea non è stata gradita da chi quotidianamente utilizza Bus Italia per recarsi al lavoro ed andare a scuola: la volontà dei pendolari è quella di richiedere che il nuovo capolinea venga spostato anzichè in Via Zanotti Bianco, zona troppo ‘poco alla portata’ e ritenuta buia di sera, nell’aria di parcheggio della metropolitana di Pastena.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Era ora… lo stiamo dicendo da anni…. la presenza del capolinea davanti alla Villa Comunale Mariele Ventre è un “schifezza”. A ridosso di uno stop, nel punto dove la carreggiata si restringeva, e sopratutto nel punto di maggiore concentrazione di traffico proveniente dalla zona alta di Pastena/tangenziale, che si dirige (unica via) verso il centro del quartiere e il versante mare e il centro cittadino, era inconcepibile. Il Capolinea precedentemente era in una rientranza del marciapiede che costeggia la chiesa del Volto Santo e difronte al parcheggio della Metropolitana, unico posto adatto dove non causava ostacolo alla viabilità e dista solo 50mt dall’attuale inappropriato Capolinea. L’altro capolinea era invece a 100mt ovvero difronte alla piazzetta di Pastena a ridosso delle case popolari, anche li perfetto e non arrecava intralcio al traffico, ben illuminato. Non comprendo la decisione che l’allora assessore Cascone prese, in preda ad una “trovata geniale” che fino ad ora ha prodotto solo intralcio alla circolazione, e non comprendo la decisione dell’attuale assessore di spostare il tutto in Via Zanotti Bianco, probabilmente anch’esso in preda alla stessa “trovata geniale”. Mi chiedo… ma non era meglio riportare tutto a dove erano alcuni anni fa i Capolinea ???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.