Inaugurato nuovo circolo PSI “Piero Gobetti” a Pontecagnano Faiano 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è svolta questa mattina, all’interno di un noto bar cittadino, la presentazione del nuovo circolo “Piero Gobetti” del Partito Socialista Italiano a Pontecagnano Faiano. Alla conferenza stampa, moderata dal giornalista Giovanni Sorgente e davanti a tanti curiosi e simpatizzanti, hanno preso parte il coordinatore cittadino Luca Bisogno, il segretario provinciale del Psi Silvano Del Duca, il consigliere regionale del Psi Vincenzo Maraio, il capogruppo del Partito Democratico di Pontecagnano Faiano Giuseppe Lanzara e il capogruppo del Psi del Comune di Salerno Massimiliano Latella. Presenti inoltre i diversi coordinatori dei partiti cittadini e segretari del documento politico, che l’estate scorsa, ha sancito la nascita della coalizione del centro-sinistra a Pontecagnano Faiano in vista delle prossime elezioni comunali del 2018.

Più di un anno fa, è iniziato questo cammino con un primo gruppo di amici e simpatizzanti– ha esordito Luca Bisogno, che ha ringraziato tutte le forze politiche e i movimenti associativi e civici presenti – che grazie anche alla sollecitazione di numerosi cittadini, ha dato vita a questo circolo del Psi, che rappresenta i valori identitari della sinistra. Un grazie va al consigliere regionale Enzo Maraio e al segretario provinciale Silvano Del Duca che, immediatamente, hanno sposato il nostro progetto qui a Pontecagnano Faiano. In particolare daremo vita come circolo cittadino a diverse iniziative, una su tutte, quella che riguarda l’aeroporto di Pontecagnano Faiano e il suo sviluppo, che riteniamo di fondamentale importanza per un intero comprensorio.”

“E’ importante che una sede del Psi ci sia anche a Pontecagnano Faiano, un punto capace di coordinarsi con le iniziative e con le prospettive del partito nel suo insieme. Sono certo che sarà ennesimo valore aggiunto – ha dichiarato Massimiliano Latella, capogruppo del Psi del Comune di Salerno.”

“Condivido l’approccio di ampio raggio alla politica del Psi, una visione volta a creare una nuova classe dirigente ed è quello che anche nella città di Pontecagnano Faiano deve avvenire – dichiara Giuseppe Lanzara del Pd – attraverso una sinergia di squadra che vada al di la dei partiti e movimenti, riuscendo a costruire un centro-sinistra compatto, dove la discussione avviene non su fatti personali, come purtroppo è avvenuto per troppi anni in città ma su questioni politiche di interesse pubblico. Ben vengano le sezioni dei partiti per riavvicinare la gente alla politica. Ridare identità ad una città significa anche guardare al futuro con ottimismo e quindi l’impegno deve essere ancora maggiore soprattutto su temi come l’occupazione e lo sviluppo.”

“Il Psi ha una bella tradizione a Pontecagnano Faiano e valori radicati da anni, è importante avvalorare tutto ciò con presenze dinamiche e fattive come Luca Bisogno e tanti altri amici. Turismo e aeroporto, sono tasselli fondamentali per il rilancio dell’intera provincia di Salerno – ha sottolineato il segretario provinciale Psi Silvano Del Duca – ed è su questo che bisogna lavorare affinchè la coalizione di centro-sinistra qui a Pontecagnano Faiano ritorni a governare e a trasformare una città purtroppo in questi anni abbandonata.”

“L’esperienza socialista oggi si arricchisce e cresce nel segno del coordinatore cittadino Luca Bisogno e di tanti giovani presenti oltre ad altre figure storiche qui sul territorio, che negli anni hanno sempre sostenuto il Partito Socialista Italiano. Il nostro indirizzo è di piena apertura ai territori e a tutti coloro che sposano valori riformisti e innovativi ed è quello che serve per costruire una coalizione forte per vincere le elezioni. Da subito ci si impegnerà per dare vita ad una lista Psi per Pontecagnano Faiano, in grado di sostenere in maniera importante la coalizione di centro-sinistra con Giuseppe Lanzara e contribuendo alla vittoria finale. Solo attraverso una filiera istituzionale ci si può accedere a progetti, finanziamenti e tutto ciò che serve per una crescita e sviluppo di una intera comunità, dal punto di vista sia infrastrutturale, sia occupazionale che economico – ha concluso il consigliere regionale Psi Vincenzo Maraio.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.