Sbancava le slot guadagnano fino a 20mila euro a settimana, nei guai Prof di matematica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Sbancava le slot con uno stratagemma che gli consentiva di accaparrare fino a 20mila euro a settimana.

Almeno fino a quando l’incubo delle sale giochi non è stato fermato dai finanzieri a Salerno ed accusato di furto. Nei guai un prof di matematica di ruolo in Emilia Romagna.

L’uomo, un appassionato di giocate alle macchinette, aveva escogitato un singolare sistema per riuscire a sbancare e a vincere contro l’apparecchio. In pratica accendeva e chiudeva i giochi in maniera tale da mandare in tilt il sistema e fare banco. Gli è andata bene fino a quando qualcuno, che si è accorto del suo trucchetto, non lo ha denunciato alla guardia di finanza.

A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola.  I suoi studi di matematica lo avevano anche spinto a formulare combinazioni vincenti per il jackpot.
La sua era una vera e propria passione per il gioco che era riuscito a trasformare in un secondo lavoro.

Infatti il prof girava tutta Italia per «testare» tutte le macchinette e verificare la sua capacitò di vincita. Ieri, a Salerno, l’udienza a carico del professore di matematica con il vizio del gioco, difeso dall’avvocato Massimo Ancarola. E l’audizione dei primi testi del singolare procedimento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. quelle macchinette dovrebbero essere fuorilegge. e poi forse non tutti sanno che sojno matematicamente sbilanciate a favore dello Stato, questo è stabilito per decreto, altrimenti sui grandi numeri tra Stato e giocatori ci sarebbe parità e nessun guadagno. mentre invece lo Stato guadagna miliardi di euro.. (soprattutto “alcuni” gestori..)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.