Treni, blackout a Termini: caos in tutta Italia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Termini in tilt, circolazione sospesa, caos treni a Roma anche in altre stazioni e sulle tratte limitrofe, oltre che all’aeroporto di Fiumicino, con code lunghissime ai taxi e il Leonardo Express fermo: è stata questa la conseguenza di un guasto elettrico causato, a quanto ha riferito la Polfer, da un principio di incendio in una cabina di controllo.

Alle 19.10 inizia quella che è stata una vera e propria odissea. In fondo al binario 1, c’è una centralina elettrica. Un principio di incendio (non doloso) dovuto ad un cortocircuito e subito domato ha fatto scattare (lo prevede la normativa) il complesso sistema di sicurezza. In pratica non si entrava e usciva dalla stazione.

Tutti i convogli sono rimasti bloccati, Av, Intercity, regionali. E in orario clou soprattutto per i pendolari. Con ripercussioni drammatiche anche alla ripresa della circolazione soprattutto sulla tratta Roma-Napoli-Salerno.

Rimettere in moto tutto non è stato semplice. La circolazione è ripresa a scaglioni a partire dalle 21. «Ancora una volta gli utenti del trasporto ferroviario subiscono disagi immensi – tuona il Codacons – pesantissimi i ritardi che sono stati accumulati con pesanti ripercussioni su tutte le linee, un caos inaccettabile per il quale i responsabili saranno chiamati a risarcire gli utenti. Tutti  hanno diritto all’indennizzo. Noi invitiamo Trenitalia a studiare meccanismi di risarcimento automatico in favore di chi ha subito disagi».
Si

riavranno i soldi indietro. Questo è sicuro, ma chi si è messo in viaggio per godersi il weekend, avrà accumulato talmente tanto veleno in corpo che nessuno potrà mai risarcire.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.