Quadrangolare in memoria di Adriano Longobardi scomparso prematuramente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ad un anno dalla prematura scomparsa di Adriano Longobardi il “Comitato civico Amici di Gigi e Adriano Longobardi” ha voluto ricordarlo con un quadrangolare di calcio. Il 1° Quadrangolare del Cuore si terrà a San Valentino Torio oggi 21 maggio, alle ore 18, al campo sportivo comunale L’amministrazione comunale ha sposato subito questa causa, in primis per la vicinanza del sindaco Michele Strianese con la famiglia Longobardi, da sempre  legati da stima e profonda amicizia, poi perché Adriano era un ragazzo che valeva tanto, un ragazzone di principi e valori inestimabili.

Chi scrive è parte in causa, essendo un suo cugino, quando lo scorso anno Adriano ci ha lasciato per un aneurisma cerebrale tutta la comunità di San Valentino e non solo è restata sotto shock per molto tempo ed ancora adesso non si rassegna alla sua scomparsa.

Adriano si faceva apprezzare in qualsiasi ambito, era un ottimo karateca, vincitore di tante medaglie con la scuola Shirai Club di San Valentino T. del maestro Califano, bravo all’università, membro effettivo di Intercultura e nell’ultima campagna elettorale diventò una persona di riferimento sul panorama politico locale, se ne intendeva, probabilmente aveva nel sangue il DNA del nonno, don Peppe Longobardi, sindaco per decenni di San Valentino Torio. Purtroppo lo legherà per sempre al padre Gigi ed al nonno Peppe un destino crudele, una morte prematura, il padre ed il nonno però perirono con incidente stradale accorsi in epoche diverse.

Il fratello Giuseppe, ex consigliere comunale, ci tiene a precisare le motivazione del quadrangolare: “Chiedo di partecipare a tutti coloro che hanno conosciuto Adriano, Calcio, amicizia e spettacolo animeranno una giornata dedicata a mio fratello e tramite un’offerta libera e volontaria sarà anche possibile partecipare alla raccolta fondi per la borsa di studio in nome di Adriano Longobardi istituita da AFS Intercultura Sarno, di cui Adriano era membro”. Quattro squadre in campo in nome di quei sani principi di lealtà e solidarietà.

Si sfideranno in un quadrangolare ricco di emozioni le squadre:
1) ASD San Valentino;
2) Amministrazione & Associazioni di San Valentino Torio, capitanata dal sindaco Michele Strianese
3) Amici & Parenti di Adriano Longobardi;
4) Angri Boys;

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.