Gianluca si uccide all’Università, tornava da una visita medica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Tornava da una visita medica Gianluca C. 20enne originario di Campagna che ieri si è tolto la vita lanciandosi nel vuoto all’interno della Biblioteca di informatica del Campus di Fisciano. Il particolare lo rivela il quotidiano Il Mattino oggi in edicola in un articolo a firma di Petronilla Carillo. Gianluca, appena uscito dallo studio medico aveva parlato con i suoi genitori e aveva spiegato loro l’esito del consulto.

Lo aveva fatto con calma, senza ansia. Anche perché, in fondo, lo specialista non gli aveva detto nulla di diverso di ciò che Gianluca già non sapesse. Con la stessa freddezza il ventenne è poi andato in Ateneo per togliersi la vita. È salito a piedi su per le scale, oltre il terzo piano che ospita gli uffici amministrativi e, una volta arrivato al quarto, ha scavalcato la ringhiera in ferro, ha incrociato le braccia al petto e si è lanciato giù, in perpendicolare, per schiantarsi al suolo battendo la nuca.

Un salto nel vuoto, silenzioso, fatto con la consapevolezza di chi sapeva quale sarebbe stato il suo destino. Si è tolto la vita, davanti allo sguardo incredulo di centinaia e centinaia di ragazzi, alcuni dei quali hanno visto cadere qualcosa senza neanche rendersi conto di ciò che era accaduto.

Particolari raccapriccianti di una fine tragica ed inattesa perchè Gianluca era un ragazzo semplice ed apparentemente senza problemi. Un suicidio su cui indagano i Carabinieri di Mercato San Severino per capire perchè al momento non sembra esserci alcuna spiegazione. I carabinieri escludono che possa trattarsi di problemi scolastici. Gianluca aveva sostenuto già un esame e preso 29. Era un ragazzo socievole e solare, tranquillo, senza troppi grilli per la testa. In una nota il rettore Tommasetti ha disposto un minuto di silenzio per Gianluca all’inizio di tutte le attività in programma oggi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Nessun commento puó spiegare e comprendere un orrore e un dolore come questo senza fine….si puó solamente mandare un pensiero libero per questa giovane vita che é andata via…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.