Difesa granata, si riparte da Alex Bernardini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Il reparto difensivo della Salernitana riparte da Alessandro Bernardini. Il centrale ex del Livorno ha rappresentato il punto di riferimento della retroguardia granata e dovrebbe rimanere tale anche per la prossima stagione. La difesa granata in questo campionato ha brillato in particolare nel girone di ritorno, quando in 21 partite disputate ha subito solo 20 reti, 44 in tutto il campionato, 18 in meno del precedente torneo. Bernardini si è rivelato leader del reparto arretrato in questa stagione, ha collezionato 38 partite sulle 42 disputate dalla squadra granata.

Solo quattro assenze per lui in tutto il campionato, tre in particolare si sono rivelate piuttosto pesanti e sono arrivate nelle gare che hanno preceduto il derby di Benevento, da cui poi è partita la rimonta della compagine di Bollini. Bernardini è uno degli elementi cardine della difesa e del quale la società granata non intende privarsi, non a caso al centrale piemontese è stato proposto un prolungamento al contratto che è in scadenza il prossimo anno. Sempre per quanto concerne il reparto arretrato, eccezion fatta per i portieri, per i quali va affrontato un discorso a parte, la Salernitana intende continuare a puntare su molti degli elementi attualmente in rosa: oltre a Bernardini resteranno in granata molto probabilmente anche Perico, Tuia e Vitale.

Il contratto dei primi due è in scadenza nel 2018, quello dell’ex di Ternana e Napoli nel 2019. Tuia, tra l’altro, in qualità di giocatore bandiera, anche il prossimo anno non andrà ad appesantire la lista dei 18 over. Dovrebbe essere blindata anche la posizione di Valerio Mantovani, nelle cui capacità la Salernitana ha puntato fin dall’inizio, assicurandosi le sue prestazioni fino al 2020. Tra l’altro Mantovani anche nella prossima stagione (avendo compiuto i 21 anni dopo il 1^ gennaio 2017) figurerà ancora nella lista degli under. In bilico, invece, le posizioni di Schiavi, in scadenza il prossimo anno, Bittante, che non ha convinto appieno e potrebbe non essere riscattato dall’Empoli e Luiz Felipe, che dovrebbe tornare alla Lazio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.