I fatti del giorno: mercoledì 24 maggio 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
MANCHESTER: GB ALZA ALLERTA, RISCHIO ATTACCO IMMINENTE
KAMIKAZE 22ENNE FIGLIO RIFUGIATO LIBICO. 22 MORTI, 120 FERITI

Dopo la strage di Manchester il Regno Unito alza l’allerta
attentati a ‘critica’, equivalente al rischio di un attacco
imminente. Ventidue morti, 12 dispersi e 120 feriti il bilancio
dell’attentato suicida all’Arena. Il killer era Salman Abedi,
22enne britannico figlio di un rifugiato libico. L’Isis ha
rivendicato l’attentato. Arrestato un 23enne ritenuto collegato
all’attacco. Allerta alta anche nel resto d’Europa. Vertice
antiterrorismo al Viminale.
—.

TRUMP A ROMA: OGGI VEDE PAPA, MATTARELLA E GENTILONI
MELANIA VISITA BAMBINO GESU’, IVANKA VA A SANT’EGIDIO

Inizia la giornata romana di Trump: alle 8:30 vedrà papa
Francesco in Vaticano, alle 11:15 l’incontro con Mattarella al
Quirinale e alle 12:25 quello con Gentiloni a Villa Taverna;
previste chiusure al traffico solo temporanee. Melania sarà alle
11:15 dai bimbi ricoverati al Bambino Gesù; Ivanka alla comunità
di Sant’Egidio. La coppia presidenziale Usa partirà poi per
Bruxelles; figlia e marito saranno a Roma anche domani. Lasciano
l’Italia oggi anche Obama e Michelle, in aereo da Grosseto.
—.

MIGRANTI, GIP RESPINGE ARCHIVIAZIONE NAUFRAGIO 2013
COMANDANTE NAVE E UFFICIALI GUARDIA COSTIERA ACCUSATI OMICIDIO

Il gip di Agrigento respinge la richiesta d’archiviazione
dell’inchiesta sul naufragio dell’11 ottobre 2013 in cui persero
la vita 262 siriani, tra cui 60 bambini: accusati di omicidio la
comandante della nave Libra e tre funzionari della Sala
operativa della Guardia costiera a Roma. Oggi in commissione
Antimafia audizione del capo del Dipartimento per le libertà
civili e l’immigrazione.
—.

CINA: MOODY’S TAGLIA RATING AD AA3, OUTLOOK NEGATIVO
PESANO TIMORI SU RALLENTAMENTO CRESCITA E AUMENTO DEBITO

Moody’s taglia da ‘A1’ ad ‘Aa3’ il rating della Cina, a causa
dei timori sul rallentamento della crescita economica e
sull’aumento del debito governativo proiettato verso il 40% del
Pil per il 2018. L’agenzia di valutazione ha anche modificato
l’outlook da ‘stabile’ a ‘negativo’. Apertura negativa stamani
per le borse cinesi.
—.

VENEZUELA: ANCORA MORTI IN PROTESTE ANTI-MADURO, 60 DA APRILE
FILIPPINE: SCONTRI ISIS-ESERCITO, LEGGE MARZIALE SU MINDANAO

Continua a salire in Venezuela il bilancio dei morti nelle
proteste anti-Maduro: altre due vittime vengono registrate nello
stato occidentale di Barinas, portando il totale a 60 da inizio
aprile. Il presidente filippino Duterte ha imposto la legge
marziale sull’isola di Mindanao, dopo violenti scontri tra un
gruppo islamista legato all’Isis e l’esercito.
—.

CINEMA: MORTO ROGER MOORE, E’ STATO JAMES BOND IN 7 FILM
CANNES: OGGI TORNA BLOW UP ANTONIONI, 50 ANNI DOPO PALMA ORO

E’ morto ieri in Svizzera a 89 anni Roger Moore; era malato di
cancro. E’ stato per sette volte interprete dei film di James
Bond negli anni ’70 e ’80. Oggi a Cannes torna ‘Blow Up’ di
Antonioni, 50 anni dopo la Palma d’oro. Attesa anche per il film
in concorso ‘The Beguiled’ di Sofia Coppola e per ‘La
Cordillera’ di Santiago Mitre.
—.

CALCIO: EUROPA LEAGUE, STASERA FINALE AJAX-UNITED
MORTO ARBITRO FARINA. GIRO, NIBALI TRIONFA SU STELVIO

Stasera a Stoccolma si gioca la finale di Europa League, tra
Ajax e Manchester United. Morto a 54 anni l’ex arbitro e
designatore Stefano Farina: aveva diretto 236 gare in Serie A,
oltre a due supercoppe italiane e una europea. Il Giro d’Italia:
Nibali trionfa sullo Stelvio; oggi la 17ma tappa tra Tirano,
Canazei e Val di Fassa. Morta al Bufalini di Cesena la 31enne
triatleta tedesca Julia Viellehner, travolta da un camion.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.