Pontecagnano Faiano: L’Ic Picentia trionfa alla staffetta creativa di matematica a Perugia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Per il secondo anno consecutivo gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Picentia” varcano con successo i confini regionali e conquistano il primo posto, a livello nazionale, nella staffetta creativa di matematica all’Università degli Studi di Perugia.

Gli allievi Viviana D’Acunto, Annagiulia Di Muro, Vincenzo Francese e Natalia La Rocca, del gruppo denominato Supermat1, sono stati premiati per aver realizzato un originale quesito matematico, dal titolo “Papa Francesco a Milano”, attingendo le informazioni necessarie da un articolo del Corriere della Sera.

Un riconoscimento prestigioso per gli allievi e per tutti i ragazzi che hanno seguito, nell’arco dell’anno scolastico, il progetto “Matematica e Ben…essere” di Scuola Viva, fortemente sostenuto dal Dirigente scolastico Ginevra de Majo, con la guida delle insegnanti Giusy Esposito e Patrizia Pecoraro, del professore Domenico Cariello, in qualità di esperto esterno e tutor regionale per la Campania di Matematica&Realtà, programma ideato e promosso in tutta Italia dai professori Primo Brandi e Anna Salvadori del Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Perugia.

Gli alunni dell’IC “Picentia, in tal senso, hanno dato prova di grande competenza nell’affrontare non solo la staffetta, ma anche le gare individuali di modellizzazione matematica, risolvendo quesiti tratti dalla vita quotidiana, attraverso l’interpretazione e la costruzione di modelli matematici elementari.

A testimoniare l’importante traguardo anche una cerimonia di premiazione in programma questa sera al Meeting “Matematica&Realtà” in Campania presso la Stazione marittima di Salerno.

Insieme ai primi classificati e ai partecipanti al corso, un attestato di plauso da parte dell’IC “Picentia” è stato consegnato nei giorni scorsi, alla presenza dell’Assessore alla Pubblica istruzione Maria Rosalba de Vivo, anche agli altri alunni che avevano preso parte alla gara nazionale di modellizzazione matematica a Perugia all’interno del XIX convegno “Esperienze a confronto”: Angelica Giada Crispino, Luca Fronda, Francesco David Cicalese per la Scuola secondaria di I Grado e Alessandra Contino, Emanuele Bernardo e Amerigo Corrado per la Scuola primaria.

Grande soddisfazione da parte del Dirigente scolastico Ginevra de Majo che, nel rivolgere un sentito ringraziamento a tutti i docenti per il lavoro quotidiano e all’Amministrazione per il sostegno costante, si dichiara orgogliosa “per un risultato che testimonia, ancora una volta, l’importanza che la matematica sta assumendo presso il nostro istituto, anche per un migliore approccio alle nuove tecnologie, a conferma di una programmazione didattica che vanta una preziosa collaborazione con l’Università degli Studi di Salerno attraverso corsi di perfezionamento per docenti in ambito logico-matematico-scientifico”.

“Siamo davvero orgogliosi – afferma l’Assessore alla Pubblica istruzione Maria Rosalba de Vivo – del prestigioso primo posto ottenuto nella staffetta creativa di matematica dagli alunni dell’Istituto comprensivo ‘Picentia’ in linea con una qualità didattica davvero elevata che pone i nostri plessi tra le migliori eccellenze scolastiche nazionali”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.