Salerno: ‘Dopo di noi’, la persona con fragilità sociale al centro della sinergia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Metter la persona portatrice di fragilità sociali al centro delle sinergia virtuosa tra Istituzioni, Associazioni del Terzo Settore e dei Consumatori, professionisti. Questo l’obiettivo raggiunto nel corso dell’Open Day organizzato dal Consiglio Notarile di Salerno presso il Palazzo di Città. L’iniziativa, celebrata contemporaneamente in 97 città italiane, è stata dedicata al “Dopo di noi”.

All’incontro insieme ai rappresentanti istituzionali, associativi e professionali si è registrata un’ampia partecipazione di famiglie interessate ad approfondire gli aspetti principali della nuova legge sul “Dopo di noi”.

Il Consiglio Notarile ha voluto così continuare ad approfondire la sua vocazione di servizio alle famiglie ed al territorio; un nuovo di concepire ed intendere il servizio notarile aggiungendo alla tradizionale funzione di legittimità degli atti anche una funzione sociale di consulenza ed ascolto delle principali problematiche che emergono nella vita contemporanea.Cosa ne sarà dei nostri cari più fragili e deboli quando non ci saremo più?

E’ uno degli assilli più atroci che inquietano le famiglie nelle quali vivono soggetti con gravi fragilità fisiche, psicologiche, sociali. Una problematica che assume un rilievo crescente, con numerosi profili di tipo giuridico ed economico, alla quale tenta di dare risposte concrete una recente normativa.

Nel corso dell’incontro è stata presentata anche una guida, in distribuzione gratuita, che in modo semplice ed accessibile illustra la legge sul “Dopo di noi” ed evidenzia le principali opportunità offerte ai cittadini per garantire al disabile fisico e/o psichico un progetto di vita che assicuri: la tutela del patrimonio, la continuità dell’assistenza, la qualità della vita e la socializzazione.

In tale prospettiva emerge la necessità di una stretta collaborazione tra professionisti, associazioni ed Istituzioni per evitare speculazioni e prevaricazioni ai danni dei soggetti più deboli.

Nelle prossime settimane saranno avviati incontri, iniziative di formazione, un tavolo regionale per dare piena attuazione alla norma, sulla base delle positive esperienze già registrate a Salerno, con la condivisione da parte di tutti i soggetti interessati avendo a cuore soprattutto l’interesse del soggetto con fragilità sociale.

L’Open Day è stato introdotto dal Presidente del Consiglio Notarile di Salerno Aniello Calabrese e dalla presentazione della guida “Dopo di noi” da parte dei notai Giuseppina Cassese ed Elenora Napolitano (Consiglio Notarile Salerno).

Di seguito i contributi e le testimonianze di:  Salvatore Parisi Coordinatore regionale Anffas onlus campania, Rosa Mandia Vice Presidente “Giovamente”, Alessandro La Torraca “Sportello di Prossimità”, Lello Sepe Unione Nazionale Consumatori, Ivan Lambiasi Adusbef, Sonia Costantino Confconsumatori.

Ha concluso l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno Nino Savastano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.