Adesca un 11enne fingendosi una ragazza, 40enne nei guai

Stampa
Un uomo di 40 anni, napoletano, ha utilizzato un falso profilo facebook per adescare un 11enne.

Per quell’episodio dovrà presentarsi lunedì prossimo davanti al giudice monocratico, dottore Cantillo, in seguito ad un decreto di citazione diretta a giudizio con la pesante accusa di adescamento di minore per fini pedo pornografici.

A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. L’uomo ha tentato di adescare il ragazzino spacciandosi per una 15enne amica di alcuni suoi compagni della pallanuoto.

L’adulto ha mandato all’11enne alcune foto hot “rubate” dal web spacciandole come immagini reali della ragazzina: quindi ha cercato di convincerlo a denudarsi e a fotografarsi. Il minore non ha abboccato raccontando tutto a sua madre, una avvocatessa salernitana chje ha denunciato il caso agli inquirenti.

Dopo diverse indagini la Polizia Postale è risalita all’identità del 40enne che aveva contemporaneamente stretto contatti virtuali con altri amici del ragazzino, tutti iscritti alla squadra di pallanuoto frequentata dal minore.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.